Leonardo.it

Come funziona la ceretta

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Quando arriva la bella stagione si scoprono le gambe, e si deve ricorrere alla ceretta per eliminare i peli superflui.

Istruzioni

  • 1
    Sta per arrivare la primavera e tra un pò non si parlerà altro che di peli superflui e depilazioni. Ma qual’è la migliore depilazione? E soprattutto quanto tempo dura e quanto costa?
  • 2
    Oggi vi parlerò della ceretta. Sicuramente tra le più usate, perchè ha una buona durata. Esistono due tipi di cerette: a caldo e a freddo. La ceretta a caldo dura tra i 20 e i 30 giorni, quella a freddo all’incirca 2 settimane.
  • 3
    La ceretta a caldo
    e’ composta da delle resine che si devono mettere a bagnomarie per farle sciogliere. Successivamente con una spatolina bisogna mescolare il vasetto e spalmare sulla parte interessata, mi raccomando iniziate con piccoli pezzi per volta, man mano che prendete la mano vi regolate!
  • 4
    Bisogna spalmare la cera nella direzione dei peli in pochissima quantità. Dopo posizionate una striscetta sulla parte in cui avete spalmato la cera e tirate contro la direzione del pelo. In questo modo tirerete il pelo dalla radice e questi tarderanno a ricrescere.
  • 5
    La ceretta a freddo
    e’ molto simile a quella a caldo, di solito si usa per fare per esempio i baffetti, questa si chiama a freddo perchè non ha bisogno di riscaldarsi e sciogliersi. Si trova già sulle striscette, queste si devono strofinare con le mani per riscaldarle. Vanno posizionate esattamente nello stesso modo della ceretta a caldo e tirate.
  • 6
    Dopo la ceretta spalmate una crema sopra la parte interessata perchè si arrosserà. E’ consigliato non andare a mare dopo aver fatto la depilazione, quindi è preferibile farla un giorno prima. E’ sconsigliata per le persone che hanno problemi di capillari.
  • 7
    Se non siete capaci di farla da soli, potete andare dall’estetista. I prezzi di solito sono all’incirca questi:
    ascelle 5-10 euro
    braccia 10-15 euro
    gambe 20-30 euro
    inguine 6-10 euro.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up