Leonardo.it

come imparare le tabelline

2 votes, average: 3,00 out of 52 votes, average: 3,00 out of 52 votes, average: 3,00 out of 52 votes, average: 3,00 out of 52 votes, average: 3,00 out of 52 voti
Condividi

Un po’ a tutti sarà capitato di non riuscire a calcolare velocemente sei per sette o nove per sei e così via. A volte siamo stanchi, a volte svogliati e a volte le tabelline imparate quando eravamo giovani, sono un po’ arrugginite. Soprattutto per non fare figuracce davanti ai nostri bimbi e per aiutare anche loro a memorizzare meglio le tabelline ecco qui un simpatico metodo!

Istruzioni

  • 1
    Devi tenere conto che questo metodo vale SOLO per le tabelline dal sei in avanti. Per quelle dal cinque in giù non può essere applicato ma bisogna riconoscere che sono anche le più facili!
  • 2
    Ora cerca di capire come funziona. Se dovessi rappresentare con una sola mano il numero sei o sette o otto, nove, dieci… mi diresti: non posso! Ho solo 5 dita su una mano!!!! Vero! Ma immagina che il sei sia rappresentato da un solo dito, il sette da due dita, l’otto da tre, il nove da quattro dita e infine il 10 da 5 dita (come se fossero date per scontate le altre cinque dita dell’altra mano). Se ti chiedessi di rappresentare con una mano il 6 e con l’altra il 7 cosa faresti?
  • 3
    Semplice! Una mano avrebbe solo un dito alzato (per il 6) e l’altra due dita (per il sette). Quindi in totale 3 dita alzate. Immagina che ogni dito alzato sia una decina e quindi tre dita alzate danno 30.
  • 4
    Le dita rimaste giù sono in totale 7 (4 per la mano che rappresenta il 6 e che ha un solo dito alzato e 3 per l’altra che rappresenta il 7 e che ha due dita alzate). Quanto fa 4 per 3? Bè, semplice! 12
  • 5
    ora, 30 (le nostre decine) più 12 fa 42 che è anche il risultato di 6 per 7 e cioè dei numeri rappresentati con le due mani.
    Ora prova a fare 7 per 9.
  • 6
    Una mano avrà due dita alzate e tre abbassate (per il sette) e l’altra avrà quattro dita alzate e una abbassata (per il nove). Quindi 6 dita alzate (sei decine e cioè sessanta) e 4 dita abbassate (una per una mano e tre per l’altra). 1 per 3 dà 3. 60 più 3 dà 63 che è appunto il risultato di 7 per 9. Fantastico, no?!!!!!

Tags

,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up