Leonardo.it

Come impostare la risposta automatica in outlook

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

In questa guida impareremo come inserire una risposta automatica in outlook.

Cosa serve per completare questa guida:

- Office;
- Outlook.



Istruzioni

  • 1
    Quante volte ci è capitato di essere in ferie o ammalati e non voler essere disturbati tramite mail dal lavoro o da amici? In questa guida impareremo a impostare una riposta in automatica su outlook che riceveranno le persone che ci scrivono in questi momenti.
  • 2
    Come prima cosa da fare e aprire outlook una volta a video apriamo una nuova mail premendo sul pulsante “nuovo”, all’interno dovremo scrivere il contenuto che outlook invierà in automatico alle persone che ci scrivo, tipo: “sono in ferie fino al 25 agosto”.
  • 3
    Una volta scrivo il contenuto dobbiamo andare sul menu file e premere il pulsante “salva con nome”, cosa importante da fare non cambiare la posizione dove va salvata la mail. A questo punto inseriamo il nome del file, ma cosa ancora più importante dove è scritto “salva come” dobbiamo selezionare dal menù a tendina la voce “formato messaggio di outlook”.
  • 4
    Eseguita questa operazione potremo procedere con la creazione della nostra regola, ora andiamo nel menù “strumenti” e premiamo su “regole e avvisi”, ora ci si aprirà una nuova finestra che ci permetterà di creare la nostra risposta automatica.
  • 5
    Procediamo premendo su “nuova regola” nella schermata che ci propone andiamo alla voce “crea nuova regola” selezioniamo “controlla i messaggi in arrivo” e premiamo su “avanti”. Nella schermata che ci propone ora selezioniamo la voce “inviato solo a me” e premiamo ancora avanti.
  • 6
    Ora nella scherma che ci propone selezioniamo la voce “rispondi utilizzando un modello specifico” noteremo che in basso compare una scritta blu “un modello specifico”, ci dobbiamo cliccare sopra e apparirà una nuova finestra. In altro dove è scritto “cerca in”, apriamo il menu a tendina e selezioniamo “modelli utente nel file systems” e nella casella in centro apparirà il documento salvato in precedenza, basterà selezionarlo e premere su apri. In automatico verrà inserito nella nostra regola.
  • 7
    Premiamo ancora “avanti e” alla schermata successiva non selezioniamo niente premiamo direttamente “avanti”. A questo punto diamo il nome alla nostra regola e poi premiamo fine.
  • 8
    A questo punto abbiamo creato la nostra regola e quando ci scriveranno arriverà una risposta in automatico a chi ci scrive per avvisarli che siamo assenti.

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up