Leonardo.it

Come inviare files da un computer a un altro che si trovano nella stessa abitazione

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Ormai nella maggior parte delle abitazioni sono presenti più pc, e spesso ci si trova a dover trasferire files dall’uno all’altro. In questa semplice guida vi spiegherò come farlo nel minor tempo possibile.

Istruzioni

  • 1
    Ovviamente la soluzione più semplice sarebbe quella di trsferire tutto su un dispositivo usb per poi copiarlo nel pc destinatario, ma spesso ci si trova ad avere files che superano la capacità massima del dispositivo.
  • 2
    In quesi casi è possibile connettere i due computer in rete, in maniera tale da effettuare un trasferimento diretto dall’uno all’altro. Questo è esremamente semplice se entrambi i pc sono connessi alla stessa rete di casa.
  • 3
    Per prima cosa bisogna distinguere i vari casi possibili in base ai sistemi operativi (windows xp, vista, 7…) installati sui due computer, in quanto ogni sistema ha modalità di connessione diverse.
  • 4
    Se entrambi i pc lavorano con windows 7, la soluzione è estremamente semplice, in quando il sistema operativo permette di creare un gruppo home di cui fanno parte tutti i computer appartenenti a una rete.
  • 5
    Per creare un gruppo home, basta andare su uno dei pc, cliccare su start (l’iconetta di windows in basso a sinistra) e poi su computer. Nella colonna di sinistra noterete la presenza di una voce “gruppo home”.
  • 6
    Cliccandoci sopra si avvierà una procedura semplicissima per creare un gruppo home al termine della quale vi sarà fornita una password, che servirà agli altri computer per unirsi al gruppo.
  • 7
    Ora, utilizzando gli altri computer, cliccate su start->computer e poi click col tasto destro sulla voce gruppo home, per poi selezionare la voce “partecipa a gruppo home”. A quel punto sarà sufficiente digitare la password del gruppo per poter condividere documenti, files e immagini coi pc del gruppo.
  • 8
    2 piccoli intoppi che potrebbero capitarvi: il primo è quello di smarrire la password del gruppo: in questo caso è sufficiente andare su un computer che fa già parte del gruppo, tasto destro sulla solita voce “gruppo home”, e poi “visualizza password del gruppo home”.
  • 9
    Il secondo è quello di scoprire che un pc fa già parte di un altro gruppo home (problema tipico, dato che all’istallazione di win7 viene chiesto di creare un gruppo home): in questo caso, cliccando col tasto destro sulla voce gruppo home, selezionate “modifica impostazioni del gruppo home”, e poi cliccate su “esci dal gruppo home” nella finestra che si aprirà. A questo punto potrete accedere al gruppo che avete creato.
  • 10
    Per quanto riguarda windows vista e xp, la situazione è leggermente più complicata, ma basta seguire alla lettera quanto sto per dirvi e non avrete problemi. Per prima cosa, da uno dei pc interessati (possibilmente quello con windows xp, se c’è) aprite la cartella documenti e create una cartella al suo interno, chiamandola come preferite.
  • 11
    Ora, facendo click col tasto destro sulla cartella appena creata, selezionate “opzioni di condivisione”. Vi si aprirà una finestra, e alla voce “condividi con…” selezionate la voce “everyone”. Se la condivisione è andata a buon fine l’icona della cartella diventerà un’icona che mostra una mano che tiene una cartella.
  • 12
    Adesso, perchè questa cartella sia raggiungibile dagli altri pc, è necessario conoscere l’indirizzo ip del computer: per farlo cliccate su start->esegui e digitate “cmd” (senza virgolette), e poi premete il tasto invio.
  • 13
    Nella schermata nera che si aprirà, digitate “ipconfig” (sempre senza virgolette) seguito dal tasto invio. Il computer vi darà una serie di informazioni riguardo al vostro stato di rete. Quella che vi interessa è “indirizzo ipv4″. L’indirizzo in questione dovrebbe essere nella forma 192.168.1.xxx, dove xxx è un numero tra 2 e 255 che rappresenta il vostro computer.
  • 14
    Adesso, dall’altro computer, non vi resta che accedere alla cartella condivisa. Per farlo cliccate su start->esegui e digitate 192.168.1.xxx (ovviamente xxx sarà uguale al numero che avete letto sull’altro computer). A questo punto si aprirà una finestra che mostra tutte le cartelle condivise dall’altro computer, compresa quella che avete appena creato.
  • 15
    Ora avete accesso alla stessa cartella da due pc differenti, quindi è sufficiente mettere il file da trasferire nella cartella perchè l’altro computer possa vederlo e copiarlo dove meglio crede.
  • 16
    Piccola nota: quando ho detto che è preferibile creare la cartella su windows xp c’era un motivo: windows vista infatti, per permettere l’accesso agli altri computer, richiede una password, anche se non l’avete mai esplicitamente impostata.
  • 17
    Dovrete quindi impostare una password provvisoria per permettere la connessione dei due pc: per farlo andate su start->pannello di controllo->account utente e cliccate su “cambia password di windows”. Digitate la password e il gioco è fatto!
    Nel caso al termine del trasferimento voleste eliminare la password, basta tornare su account utente e scegliere “modifica o rimuovi password”.

Tags

, , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up