Come lavare al meglio i calzini a mano

1 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 voti
Foto Come lavare al meglio i calzini a mano
Condividi

In questa guida molto semplice vi spiegherò in pochi passaggi come lavare perfettamente i calzini!

Cosa serve per completare questa guida:

- OCCORRENTE:;
- una bacinella oppure lo stesso lavandino opportunamente tappato per poterlo riempire d'acqua;
- un sapone liquido o in polvere per capi;
- sapone da bucato;
- ...calzini sporchi!!....



Istruzioni

  • 1
    Si sa,oramai la lavatrice è entrata a far parte della nostra vita totalmente,non laviamo più il bucato come si faceva una volta,e per fortuna! Ma essendo mia madre dell’idea che determinate cose,come calzini o slip vadano lavate a mano con molta attenzione ,me ne sono fatta una ragione e mi ci sono specializzata.
  • 2
    Per prima cosa prendiamo la nostra bacinella (oppure tappiamo il lavandino del bagno o il lavandino del bucataio per chi lo ha) e la riempiamo per poco più di metà d’acqua tiepida. Ora prendiamo il nostro detergente(in polvere o liquido per capi).
  • 3
    Buono quello al marsiglia,oppure uno anti cattivi odori come il deox. Possibilmente usiamone uno riportante la dicitura “per lavatrice”, sono quelli che fanno meno schiuma ,quindi sarà più facile e veloce il risciacquo.
  • 4
    Versiamo nell’acqua mezzo tappo di detergente liquido oppure mezzo misurino di quello in polvere(meno di una tazzina da caffè).con la mano muoviamo un pò l’acqua in modo che il sapone si sciolga. Ora prendiamo i calzini.
  • 5
    Li immergiamo totalmente nell’acqua saponata e li lasciamo qui in ammollo per circa 5 minuti. Dopo di ché li andiamo a riprendere. Facciamo così: prendiamo un calzino e lo indossiamo su una mano a mò di guanto facendo in modo che la parte della pianta del piede sia sul nostro palmo della mano.
  • 6
    Con l’altra mano prendiamo il sapone da bucato e lo sfreghiamo sul calzino (dalla parte della pianta). Prendiamo l’altro calzino della coppia e lo facciamo indossare allo stesso modo all’altra nostra mano.
  • 7
    Ora sfreghiamo calzino contro calzino, ossia palmo contro palmo le nostre mani. Vedremo che si formerà molta schiuma e in questo modo andremo a togliere perfettamente il sudore ma questo è molto utile anche nel caso ci sono persone in casa abituate a camminare solo con i calzini.
  • 8
    Per quanto il pavimento sia pulito è sempre veicolo di molti germi,soprattutto se abbiamo animali quali cani o gatti. Facciamo così per tutti i calzini,è semplice e veloce non preoccupatevi. Quando avremo finito resterà solo il risciacquo.
  • 9
    Buttiamo l’acqua saponata nel lavandino( o stappiamo il lavandino tappato in modo che l’acqua saponata vada giù) e poi riempiamo di nuovo la bacinella e reimmergiamo i calzini. Facciamo questo procedimento finché l’acqua non ne uscirà pulita.
  • 10
    Ora possiamo strizzarli e stenderli. Vedrete che i vostri calzini saranno più puliti,più profumati e ,non mettendoli in lavatrice forse,devo ammettere , ritroveremo meno calzini bucati o stinti o con le molle allentate. Alla prossima!!

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up