Come nutrirsi per migliorare l’aspetto della pelle

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

La nostra pelle ha bisogno di essere nutrita non solo esternamente ma anche internamente, arricchendo la nostra nutrizione con alimenti idonei ad ogni tipo di pelle.

Istruzioni

  • 1
    Se la pelle è particolarmente stressata si tratta di assumere frutta e ortaggi come gli spinaci, in quanto sono ricchi di betacarotene che il corpo trasforma in vitamina a. Questa vitamina aiuta le cellule a rigenerarsi dando al viso un aspetto luminoso.riesce anche a contrastare i radicali liberi, riducendo così l’invecchiamento precoce. Si deve inoltre introdurre nella nutrizione anche il consumo di zucca, arance, carote, albicocche in quanto sono antiossidanti naturali, ricchi di vitamina c, che hanno il potere di favorire la produzione di collagene, proteina fondamentale per sostenere la pelle, soprattutto quando è stressata.
  • 2
    Se la pelle è invece sensibile si tratta di assumere mirtilli, more e lamponi che aiutano a conferire alla pelle un colorito sano e uniforme. Questi frutti ricchi di vitamina c hanno la proprietà di proteggere la pelle in quanto sono anche ricchi di flavonoidi che hanno la proprietà di rinforzare i vasi sanguigni. Rafforzando i vasi si attenuano tutti i segni dell’ipersensibilità come ad esempio il rossore, arrivando anche a prevenire la formazione della couperose.
  • 3
    Per intervenire sulla pelle impura si tratta di consumare cereali integrali,sotto forma di pasta, pane e biscotti. Sono fonti di carboidrati complessi a basso indice glicemico che riescono a prevenire la formazione dell’acne in quando essendo un valido sostituto degli zuccheri raffinati che fanno innalzare il livello d’insulina e quindi la produzione di ormoni che formano i foruncoli. Si possono anche utilizzare delle erbe, sotto forma di decotti, a base di radice di tarassaco, bardana e salsapariglia per intervenire sulla pelle impura.
  • 4
    Per attenuare le rughe che si forma sul viso si tratta di consumare cibi ricchi di omega 3. Aggiungere quindi nella dieta quotidiana il consumo di pesce soprattutto azzurro. Questo alimento è ricco di acidi grassi polinsaturi che hanno la capacità di ricompattare la cute, inoltre sono in grado di attivare una azione antinfiammatoria contrastando gli effetti negativi del sole. Consumare tre- quattro volte pesce con verdura e due o tre noci, mandorle o nocciole al giorno si riesce a ridurre la formazione delle rughe.

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up