Come operare e perchè usufruire dei comparatori on line per le polizze RC auto

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

La tua assicurazione è prossima a scadere e sei andato alla tua compagnia assicurativa per conoscere il nuovo premio assicurativo, posto che non hai fatto incidenti da parecchi anni. Quale la sorpresa?

Istruzioni

  • 1
    La sorpresa, diciamo pure non gradita nè piacevole, è stata che, ancora una volta, come accaduto già negli scorsi anni, la tua assicurazione ha intenzione di applicarti un ulteriore aumento, certamente non di pochi euro.
  • 2
    L’aumento inciderà parecchio sul tuo portafoglio, che, a dire la verità, per la crisi in atto, “poverino” soffre già abbastanza. Anche le associazioni dei consumatori hanno denunciato da tempo, e più volte, questo incontrollato e continuo aumento delle polizze Rc, che, a nostro modesto parere, sembra essere divenuto quasi un rituale.
  • 3
    L’associazione dei Consumatori ha addirittura riportato un dato informativo che ci lascia davvero allibiti. Si dice che in quasi 11 anni le polizze sono “cresciute mediamente del 109%”. Incredibile, ma vero!! Per non parlare poi dei malcapitati neopatentati che vedono schizzare nel 2012 l’aumento delle loro polizze addirittura al 19%.
  • 4
    Questa volta però tu non sei affatto intenzionato ad assecondare l’ennesimo indiscriminato e ingiustificato aumento richiestoti. Hai pertanto pensato bene di attivarti per richiedere dei preventivi ad altre Assicurazioni, rientranti nella tua zona di residenza.
  • 5
    Anzi, a dire il vero, ti è stato consigliato da amici di fare uso maggiormente dei cosiddetti Comparatori on line di polizze, uno strumento che ti viene offerto da certune aziende specializzate, in accordo con le compagnie assicurative.
  • 6
    I vantaggi nell’utilizzo di essi sono tantissimi. Il primo, e più importante, è quello di avere a disposizione una comparazione di preventivi di diverse assicurazioni, sulla base e in conformità alle tue particolari esigenze, oltretutto standotene comodamente a casa, senza bisogno di muoverti.
  • 7
    Grazie ai comparatori oggi per te sarà molto più facile, veloce e conveniente prendere visione di tutta una serie di polizze assicurative che magari, in tempi remoti, avrebbero comportato non insignificanti problemi e sarebbe stata, senza ombra di dubbio, una vera e propria impresa titanica
  • 8
    I comparatori bypassano invece tutto questo e ti danno la possibilità di operare celermente e in tutta sicurezza una scelta assicurativa a misura di te stesso e in direzione sicuramente molto più conveniente, dal punto di vista economico, della tua Assicurazione in scadenza.
  • 9
    Sui loro portali potrai usufruire oltretutto di tantissime informazioni e suggerimenti in campo assicurativo, che vanno dai consigli sui meccanismi bonus malus, alle clausole da sottoscrivere, da queste agli obblighi di legge da dover rispettare e a tanto altro ancora.
  • 10
    Perché ho parlato precedentemente in termini di “scelta”? Perché devi sapere che non tutte le assicurazioni ad un tot prezzo offrono le stesse coperture. Un prezzo basso, ad esempio, che, a vista, capterebbe istantaneamente la tua attenzione, potrebbe derivare dalla presenza di più clausole limitative di responsabilità.
  • 11
    Pertanto prima di operare una scelta tra i preventivi che ti verranno presentati sarebbe opportuno che tu leggessi con molta attenzione le note informative che sono associate allo stesso e che, ti assicuro sono molto determinanti in caso d’incidente.
  • 12
    Se, a coperture migliori, fosse necessario anche il pagamento di qualche euro in più non essere dubbioso e titubante. Sappi che esso in futuro potrà recarti benefici migliori. Oltremodo ti consoli il fatto che, bene o male, ciò che pagherai sarà sempre inferiore a ciò che ti è stato chiesto di “sborsare” dalla tua attuale Agenzia Assicurativa.
  • 13
    Sappi che il servizio offerto dai Comparatori assicurativi è del tutto gratuito, completamente privo di maggiorazione di commissione, rispettoso della tua privacy e per niente impegnativo. Ma vediamo come funziona un comparatore e cosa ti tocca fare sul piano pratico attuativo.
  • 14
    Per prima cosa inizia ad accedere al servizio che ti offre il sito “tuopreventivatore Isvap”. Ne ho nominato uno tra i tanti per due motivi. Il primo riguarda la possibilità di agevolarti nella ricerca tra i numerosi portali di Comparatori che pullulano sul web.
  • 15
    Il secondo motivo è dettato dalla sicurezza che offre agli utenti il sito indicato. Con questo non voglio asserire neanche lontanamente che altri portali non lo siano parimenti. Lungi da me un simile pensiero!!
  • 16
    La sicurezza deriva dal fatto che l’ISVAP (Istituto per la Vigilanza Sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo), è organo ufficiale del governo italiano ed è oltremodo in grado di comparare 40 Compagnie assicurative sulla base delle tue richieste.
  • 17
    Comunque è ovvio che sei libero di scegliere sul Web quello che più ti aggrada. Una volta dunque che avrai operata la scelta, il primo passo che ti toccherà fare riguarderà la registrazione sul portale.
  • 18
    Un’operazione questa che permetterà successivamente al Comparatore di usufruire del tuo indirizzo email per inviarti l’intera gamma di preventivi approntati dalle varie compagnie a misura delle tue esigenze.
  • 19
    Il secondo passo prevede la compilazione di un questionario, atto a dare risposta a delle semplici domande che ti verranno formulate. Ovviamente, essendo la prima volta, non potrai non chiederti a quale finalità assolverebbero le domande poste?
  • 20
    Il Comparatore per permettere alle Compagnie di formulare dei preventivi ha bisogno di inviare i dati informativi richiesti dalle stesse. Pertanto, una volta che tu li avrai inseriti nel Comparatore, il sistema automatico li inoltrerà alle varie Agenzie
  • 21
    Queste, in pochi istanti, ti calcoleranno e ti delineeranno ciò di cui tu hai bisogno e ne visualizzeranno un preventivo completamente personalizzato. Via e-mail all’indirizzo che tu stesso hai fornito nel questionario troverai le polizze disposte in ordine, secondo la convenienza economica.
  • 22
    Tra esse senza dubbio troverai quella che stimerai la più appetibile. Ma che tipo di domande sarebbero contenute nel questionario? Niente di particolare! Sono domande relative alla tua persona in qualità di contraente, al tipo di veicolo che intendi assicurare e alla tua attuale situazione assicurativa.
  • 23
    Un’avvertenza da non sottovalutare. Nel compilare il questionario tieni conto di una serie di fattori che te ne determinano il prezzo e quant’altro ad esso collegato. Sappi dunque che i premi assicurativi variano non poco da Agenzia ad Agenzia.
  • 24
    Essi vengono calcolati sulla base e in vista di certuni parametri che potrai leggere qui di seguito. Se riguardiamo il problema sotto il profilo maschio-femmina quello che andrà a pagare di più sarà senza dubbio il sesso maschile.
  • 25
    La stessa sorte subirà anche chi avrà un’età inferiore ai 26 anni. Per non parlare poi della sorte che tocca agli sfortunati neopatentati!! Di male in peggio, possiamo dire! A questo punto però mi preme fare una specifica importante per non dare adito a qualche equivoco.
  • 26
    I parametri indicati non ineriscono solo alle assicurazioni on line ma a tutte le assicurazioni. Chiarito ciò, procediamo nel discorso interrotto. Ti farà oltretutto carico anche l’uso che intendi fare dell’auto.
  • 27
    Se ti serve, ad esempio, per raggiungere il posto di lavoro, pagherai di più di chi la usa solo per le spese giornaliere in città. E ancora, e non ultimo, il prezzo della polizza varierà in base al tipo di alimentazione dell’auto.
  • 28
    Le diesel comportano una maggiorazione di prezzo. Una volta ricevuti i preventivi, occhio quindi alle famose “clausole” di cui abbiamo detto già in precedenza. Ti ripeto che non sono informazioni insignificanti, ma hanno un’importanza davvero rilevante.
  • 29
    Intendo riferirmi oltretutto ai massimali e ai servizi inclusivi nel preventivo che ti è stato fatto. Prendi ad esempio, l’assistenza su strada qualora tu ne avessi bisogno, un eventuale infortunio del conducente, gli atti vandalici e non ultima l’assicurazione di responsabilità civile che, come saprai, include la tutela legale.
  • 30
    La diversità di prezzo tra un’Agenzia assicurativa e un’altra, quasi sempre sta proprio in quanto segnalatoti. Quindi va da sé che, in presenza del preventivo scelto perché a minor prezzo in confronto agli altri, non ti buttare su esso a capo fitto.
  • 31
    E’ necessario quanto assai importante valutare e vagliare con ponderatezza tutti gli elementi che nello stesso ti vengono segnalati. Non c’è alcuna fretta! Hai davanti a te molto tempo prima di decidere e dare il tuo assenso.
  • 32
    Infatti il preventivo vincola l’Assicurazione per 60 giorni. Scelto e deciso dunque il preventivo che ritieni più confacente sarai messo all’istante in contatto con l‘Agenzia che ti ha fatto quella proposta che hai ritenuto essere la migliore offerta (ossia prezzo soddisfacente con ottime coperture).
  • 33
    Una volta in contatto, procederai direttamente con essa all’acquisto della polizza. Sarà la stessa agenzia ad indicarti anche le modalità di pagamento della polizza, che vanno dalla carta di credito al bonifico bancario, da questo al conto corrente postale e via di seguito.
  • 34
    Effettuato il pagamento, l’agenzia ti confermerà l’avvenuta emissione della tua polizza, con l’invio per email del Certificato provvisorio di assicurazione che attesterà oltremodo l’importo da te pagato.
  • 35
    In attesa che l’iter della polizza si completi del tutto, potrai circolare esponendo sul parabrezza il documento che l’agenzia ti ha allegato nell’email, valido dalle ore 24:00 della data effettiva indicata sullo stesso documento.
  • 36
    Successivamente, quando l’Agenzia sarà entrata in possesso della documentazione richiestati, inerente il Certificato di Proprietà dell’auto e l’Attestato di Rischio della tua vecchia assicurazione, ti invierà per posta la documentazione di polizza originale.
  • 37
    Come avrai capito benissimo, usufruire del servizio che ti offrono i Comparatori on line non è per niente complicato! Esso è all’insegna della semplicità, della linearità e, ciò che più conta e che mi piace ribadire ancora una volta, all’insegna di risparmio di tempo e di denaro.

Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up