Leonardo.it

Come organizzare i documenti!!!

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Documnti sparsi per casa? Bollette in giro? Ricevute d’affitto finite chissà dove? Ecco come tenere tutto più ordinato!

Istruzioni

  • 1
    Come prima cosa cercate un piccolo angolo della casa da usare come “ufficio”. Anche un semplice tavolo o un pezzo della vostra scrivania!
  • 2
    Non fate mai mancare gli strumenti essenziali quali: penna, matita,gomma da cancellare, spillatrice, foratrice, qualche graffetta, blocco per appunti, nastro adesivo, buste per le lettere e calcolatrice.
    Non fate mai mancare delle cartelline, raccoglitori ad anelli e buste di plastica per documenti.
  • 3
    Suddividete i documeti per argomento: bollette, ricevute d’affitto, etc… Cercate di metterle in ordine cronologico in modo da rendere più semplici le future ricerche.
  • 4
    Applicate delle etichette sui raccoglitori o sulle buste di plastica, e scriveteci sopra l’argomento in modo da semplificare la ricerca.
  • 5
    Una volta divisi i documenti passate alla seconda classificazione. Divite i documenti in:
    - documenti relativi alla casa
    - documenti personali
    - documenti relativi all’automobile

    (da seguire in base alle proprie esigenze)
  • 6
    Scrivete sulle etichette anche la data di inizio dei fascicoli.
    Es. Bollette del gas dal 1° marzo 2009
    vi aiuterà nelle ricerche e vi sarà facile cestinare i documenti scaduti dopo il periodo “dell’obbligo”.

    Ecco come poter tenere in ordine i documenti senza diventar pazzi quando si cerca un documento.
    Buon lavoro!

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up