Come organizzare una gara di paint ball con gli amici

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Un’idea per passare un pomeriggio in gruppo divertendosi in aperta campagna.

Cosa serve per completare questa guida:

- pala;
- piccone o vanga;
- fucili e cartucce a vernice;
- vecchi vestiti;
- tavole;
- lenzuola;
- giubbini;
- maschere protettive;
- guanti.



Istruzioni

  • 1
    Un’idea per divertirsi co i nostri amici all’aperto, ora che arrivano le stagioni un po più calde, può essere quella di organizzare una bella giornata di sfida a Paint-Ball, vediamo assieme come fare.
  • 2
    Innanzitutto vediamo di cosa avremo bisogno per organizzare la nostra magnifica sfida: un compressore; fucili da Paint Ball; uno spazio aperto di proprietà; tavole; chiodi; barili; pala; piccone o zappa o vanga; cartucce da paint ball biodegradabili; giubbino protettivo; maschera protettiva; paracollo; guanti; vestiti vecchi.
  • 3
    Innanzitutto è bene sapere che le palline per il paint ball se sparate da meno di 3 m di distanza possono fare male, quindi mi raccomando rispettate sempre le distanze di sicurezza per giocare a questo tipo di gioco.
  • 4
    Come seconda cosa sappiate che l’utilizzo di palline biodegradabili è fondamentale per il rispetto dell’ambiente e comunque potrete giocare solamente in un’area di vostra proprietà o in un’area di un privato che ve lo consente.
  • 5
    Vestitevi quindi con vestiti vecchi che potrete usare per creare il campo e giocare senza paura di sporcarli o romperli e armatevi innanzitutto di martello, chiodi e tavole, quindi create delle bariere su dei paletti che andrete a piantare per terra per ripararvi durante le sparatorie.
  • 6
    Ora con la pala e la vanga create delle buche e dei cumuli di terra qua e la per potervi nascondere durante il gioco, mi raccomando abbastanza profondi per nascondervi e appiattite bene il terreno per far si che non si scivoli e si ci possa fare male.
  • 7
    Piazzate qua e la se li avete dei vecchi barili vuoti, in alternativca con delle lenzuola vecchie legate a degli arbusti potete creare dei ripari da dove sparare ai vostri “Nemici” in modo da rimanere al sicuro.
  • 8
    Per quanto riguarda le regole fondamentali, sappiate che chi viene colpito deve dichiararsi preso ed uscirà dal gioco, a meno che non si decida prima di ogni partita di giocare con 2 vite (cioè si è eliminati dopo essere stati colpiti 2 volte). La prima squadra che rimarrà senza uomini avrà perso la partita.
  • 9
    Il gioco a squadre è di soito il più classico, ma esistono anche altre varianti, vediamone almeno 2 per differenziare il gioco e renderlo più piacevole e divertente: La modalità presidente e la modalità ruba bandiera.
  • 10
    Pe rquanto riguarda la modalità presidente farete indossare ad un personaggio particolare, estatto prima a sorte, una maglia di colore acceso, rossa, o verde o gialla ad esempio, poi mentre si sceglierà un percorso sul terreno di gioco, 2 persone lo difenderanno come guardie del corpo, mentre il resto delle persone tenterà di “ucciderlo” con la vernice.
  • 11
    In questa modalità vince il presedente se riesce ad arrivare da A a B senza essere colpito nemmeno una volta, anche se le sue guardie vengono colpite, metre per gli altri vincono solo se riescono a colpire il presidente ed impedirgli di fare il percorso.
  • 12
    Nella modalità rubabandiera invece si posizionerà una bandiera alla metà del campo di gioco, quindi le due squadre avanzeranno per prenderla e riportarla al punto base, stabilito all’inizio da ogni squadra, se chi prende la bandiera viene colpito lascerà cadere la bandiera e sarà eliminato.
  • 13
    Cosa state aspettando, procuratevi l’attrezzatiura giusta e sfidate anche voi i vostri amici ad una gara entusiasmante di Paint Ball all’aperto, vedrete che alla fine della giornata oltre ad essere stanche avrete scaricato anche un sacco di stress.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up