Come partizionare l’hardisk con partition wizard

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come partizionare l'hardisk con partition wizard
Condividi

Impariamo a partizionare il disco del nostro computer.

Cosa serve per completare questa guida:

- Computer.



Istruzioni

  • 1
    Tramite questa guida impareremo in pochi passi come potere partizione l’hardisk del nostro computer in modo da dividere lo spazio dedicato al sistema operativo da quello di archiviazione. Naturalmente per chi non avesse pratica di queste cose è consigliato farsi aiutare da qualcuno di esperto.
  • 2
    Il primo passo sarà quello di scaricare il programma gratuito partition wizard presente al link: http://www.partitionwizard.com/free-partition-manager.html dove ci basterà cliccare su download e salvarlo sul nostro computer.
  • 3
    Il secondo passa che faremo sarà quello di installarlo, l’operazione non è difficile in quanto non bisogna inserire parametri in quanto è un’installazione pulita quindi basta cliccare sempre avanti fino alla fine dell’installazione.
  • 4
    Il terzo passo sarà quello di avviare il programma tramite l’icona che si è creata sul nostro desktop. Una volta aperto a video noteremo tutti le unità di memoria (hardisk, hardisk esterni, memorie usb) che sono collegate sul nostro computer.
  • 5
    Andiamo a selezionare quella che vogliamo partizionare (se voleve fare una prova non utilizzare quella di sistema in quanto potreste causare danni al sistema) quindi se volete provare magari come detto all’inizio fatevi aiutare da qualcuno di esperto.
  • 6
    Il quarto passo dopo avere selezionato il nostro disco sarà di decidere l’opzione che voglioamo scegliere tra le molte (diminuire lo spazio della partizione, aumentare lo spazio della partizione, eliminare la partizione ecc..)
  • 7
    Clicchiamo con il pulsante destro sopra al disco che abbiamo deciso di partizionare e dal menu a tendina selezioniamo la voce “move resize”. A questo punto si aprirà una nuova finestra video dove dovremo decidere come ripartizionare il nostro disco.
  • 8
    Il quinto passaggio sarà quello di formattare la nostra nuova partizione e assegnarli una lettera di visualizzazione. Questo programma lo consiglio in quanto è molto utile e visto che è rilasciato con licensa gratuita può sostituire liberamente il costoso partition magic.

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up