Come prendere appunti a scuola o all’università

1 vote, average: 2,00 out of 51 vote, average: 2,00 out of 51 vote, average: 2,00 out of 51 vote, average: 2,00 out of 51 vote, average: 2,00 out of 51 voti
Foto Come prendere appunti a scuola o all'università
Condividi

Gli appunti sono una componente molto importante per lo studio e rappresentano uno strumento utilissimo per lo studente. Consistono in un testo sintetico e ridotto che serve a riportare alla memoria del lettore il contenuto della lezione e i passaggi più importanti di un’esposizione orale. Prendere appunti è un’operazione molto personale e la stesura del testo avviene seguendo i propri criteri, al punto che è difficile comprendere appunti presi da un’altra persona e talvolta può essere persino difficile orientarsi nei propri. Per questo motivo, è opportuno seguire alcune regole che favoriscano la comprensibilità e l’efficacia della stesura degli appunti.

Cosa serve per completare questa guida:

- Penna e block-notes;
- Buona capacità di memorizzazione;
- Scrittura scorrevole.



Istruzioni

  • 1
    Come inizio è utile suddividere la pagina del block-notes o del quaderno in due colonne, così da poter scrivere gli appunti sulla colonna di destra e riservare quella di sinistra per ulteriori integrazioni successive.
  • 2
    Il lavoro principale consiste nell’individuare i concetti essenziali e riportarli, evitando il superfluo. Per arrivare all’obiettivo è utile scrivere un argomento per pagina e sottolineare le parole chiave di ogni pagina, in modo da facilitare la rilettura e l’apprendimento.
  • 3
    Per scrivere velocemente dei buoni appunti è utile usare molti sostantivi, sigle, simboli e abbreviazioni ed evitare articoli e preposizioni, però è molto importante che il tutto sia chiaro e leggibile, per decifrare facilmente i tuoi appunti anche a distanza di tempo.
  • 4
    Al termine della stesura degli appunti è molto consigliato rielaborare gli appunti mettendoli in “bella copia”, ossia sciogliendo le abbreviazioni a dare al testo una correttezza stilistica, grammaticale e formale. La stesura della bella copia sarà molto utile per poter facilitare il ripasso e l’apprendimento di quello che è diventato un vero e proprio riassunto.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up