Come preparare fagioli con le vongole

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Potrebbe sembrare un accostamento un po’ troppo spinto, ma fagioli con le vongole sono veramente un piatto squisito

Cosa serve per completare questa guida:

- 1 kg. di vongole;
- 800 grammi di fagioli borlotti o cannellini freschi;
- o 400 grammi di fagioli secchi;
- 1 spicchio d'aglio;
- 2 cipolle;
- 1 foglia di alloro;
- 1 rametto di rosmarino;
- sale;
- olio;
- pepe;
- 1 bustina di zafferano.



Istruzioni

  • 1
    Il piatto si può preparare utilizzando sia i fagioli borlotti che i cannellini che potranno essere sia secchi che freschi.
    Se utilizzate i fagioli secchi bisogna ricordarsi di metterli a bagno in acqua la sera precedente.
  • 2
    La prima cosa da fare è mettere a bollire i fagioli che dovranno cuocere circa un’ora e mezzo.
    Poneteli in una pentola con acqua, una cipolla, una foglia di alloro e un rametto i rosmarino, aggiungete sale quanto basta. Il bollore deve essere moderato.
  • 3
    Mentre i fagioli cuociono si può occuparsi delle vongole che devono essere sciacquate sotto l’acqua corrente e quindi poste in una pentola sul fuoco per farle aprire.
    Quando i fagioli sono quasi pronti si prende una pentola abbastanza larga e vi si pone una cipolla tritata finemente e si fa imbiondire con un poco di olio.
    Quindi aggiungete uno spicchio d’aglio e i fagioli.
  • 4
    Quando i fagioli sono cotti scolateli, quindi sbucciate una cipolla e fatela imbiondire in una larga padella con un poco di olio.
    Unite quindi uno spicchio d’aglio,i fagioli, un poco di brodo, lo zafferano e fate asciugare per cinque minuti.
  • 5
    Salate i fagioli e per ultime unite le vongole che dovranno rimanere in padella giusto il tempo per essere spadellate.
    Spegnete il fuoco e per ultimo aggiungete il prezzemolo e un poco di pepe (la quantità dipende dal vostro gusto).
    Volendo il piatto può divenire unico se aggiungerete al preparato della pasta cotta al dente.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up