Come preparare i dolcetti al cocco insieme ai bambini(poiché senza l’uso del forno!...

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

In questa guida vi spiegherò una ricetta semplicissima e davvero gustosa per dei dolcetti al cocco facili facili,in cui si impasta tanto e non si usa il forno.

Cosa serve per completare questa guida:

- 300gr di ricotta di mucca;
- 300gr di zucchero;
- 300gr di cocco grattugiato o farina di cocco;
- cacao amaro;
- un vassoio o un contenitore a chiusura ermetica.



Istruzioni

  • 1
    Ecco una ricettina secondo me perfetta da preparare insieme ai bimbi che potranno impastare quanto vorranno e poi creare delle belle palline con le mani. E il risultato sarà comunque ottimo quindi si sentiranno dei grandi chef!
  • 2
    Procedimento semplicissimo:prima di tutto ci laviamo e facciamo lavare le mani ai nostri bimbi molto bene. Poi prendiamo una ciotola molto capiente e vi versiamo i 300gr di ricotta e i 300gr di zucchero.
  • 3
    A questo punto potremmo procedere mescolando con un cucchiaio di legno ma se utilizzeremo le mani il risultato sarà più veloce,più omogeneo e soprattutto più divertente per i bambini. Una volta mescolato aggiungiamo i 300gr di cocco grattugiato (o farina di cocco) e impastiamo ancora bene con le mani.
  • 4
    Prendiamo un piatto e versiamoci dentro il cacao amaro in polvere. Poi prendiamo un vassoio bello grande oppure meglio un contenitore grande con coperchio a chiusura ermetica e iniziamo a dare forma all’impasto!
  • 5
    Prendiamo una piccola quantità( ma non troppo piccola) di composto e con le mani le diamo forma tonda di pallina. Dopo di ché la facciamo rotolare nel cacao amaro( potremmo usare anche farina di cocco ma lo “stacco” con il caco amaro rende i dolcetti più buoni) e poi la posiamo nel vassoio.
  • 6
    Procediamo così con tutto l’impasto,vedremo che verranno fuori un sacco di dolcetti. Se le dosi ci sembrano eccessive basta diminuirle (per esempio 200 grammi di ogni cosa,oppure 100 gr).ora poniamo il vassoio o contenitore in frigo e li facciamo raffreddare per qualche ora , almeno 2-3. Poi possiamo assaggiare la nostra creazione!!alla prossima!!

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up