Come preparare il panbrioches light alla ricotta (ricette dieta)

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Dolce squisito, leggete e mettete in pratica questo fantastico dolce light

Istruzioni

  • 1
    In questa ricetta vi spiegherò passo per passo come preparare un gustosissimo pnabrioches alla ricotta, molto gustoso e semplice, perfetto al mattino come colazione o anche nei vari spuntini della giornata.
  • 2
    Vediamo quali ingredienti ci servono:
    150g di ricotta mista
    150ml di latte parzialmente scremato
    100g di zucchero di canna o fruttosio
    300g di farina di tipo “00″
    2 uova
    1 bustina di lievito in polvere per dolci
    vanillina facoltativa
  • 3
    Nel caso abbiate un robot da cucina utilizzate le pale impastatrici, oppure procede a mano mettendo in una terrina la farina, lo zucchero, il lievito, la ricotta, le uova e impastiamo aggiungendo poco per volta il latte a filo
  • 4
    Impastiamo energicamente per circa 10/15 minuti, dopo di che riponiamo l’impasto in un luogo asciutto e lasciamolo riposare per circa 1 ora, nel frattempo imburriamo uno stampo (ideale quello da panettone) e passata l’ora mettiamo l’impasto all’interno dello stampo
  • 5
    Nel frattempo facciamo riscaldare il forno a 180 gradi, una volta caldo inforniamo e facciamo cuocere per circa 30 minuti, controllate che il panettone non sia crudo prima di tirarlo fuori dal forno, i 30 minuti sono approssimativi in quanto ogni forno a gas cuoce più rapidamente di un forno elettrico
  • 6
    Una volta cotto lo tiriamo fuori da forno e lo lasciamo raffreddare, una volta freddo lo tagliamo come un panettone oppure a fette e lo possiamo usare a nostro piacimento, ad esempio spalmandoci della marmellata o del miele

Tags

, , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up