Leonardo.it

Come preparare il vin brulè

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Semplice guida su come preparare un buon vin brulè

Istruzioni

  • 1
    Come prima cosa prendiamo una caraffa non molto grande ma nemmeno piccola, diciamo che sta a voi valutarne la dimensione. Questa deve essere o tutta di vetro oppure tutta di metallo, ma se fosse di metallo essa deve avere il manico coperto di plastica.
  • 2
    Ora mettiamo circa due dita di zucchero prima di fare qualsiasi altra cosa. Ora prendiamo un vino rosso, ovviamente non un vino dispendioso come un novello, ma un vino rosso semplice.
  • 3
    Versiamo il vino rosso dentro la nostra caraffa ma non rempiamola fino all’orlo, perchè nel momento che andremo a bollire il tutto con il vapore per riscaldare il vino portebbe essere che un po’ ne fuoriesca.
  • 4
    Adesso aggiungiamo due o tre chiodini di garofano, oppure mettiamo delle spezie che si possono trovaregià unite tra loro apposta per il vin brulè. Queste spezie le si possono trovare più o meno in tutti i supermercati.
  • 5
    Adesso se vogliamo, ma non è del tutto necessario, aggiungiamo una scorzetta di limone al tutto. Ora prendiamo il cappuccio del vapore della macchinetta del caffè, e immegriamolo nel vino. Lasciamo che il vapore riscaldi tutto e poi versiamo il tutto in una tazziana filtrandolo con un passino. Il vostro vino è pronto.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up