Come preparare la maionese

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Spesso la maionese la compriamo, ma con un minimo di sforzo la possiamo preparare in casa. In questa guida voglio spiegarvi come fare per preparare un’ottima maionese, con ingredienti genuini e senza conservanti.

Cosa serve per completare questa guida:

- 2 uova ;
- 250 ml di olio ;
- 1 limone ;
- 1 cucchiaio di aceto;
- sale .



Istruzioni

  • 1
    La prima cosa da fare è rompere le uova, separando i tuorli dagli albumi. Mettere i tuorli in una ciotola possibilmente di vetro, oppure nel bicchiere del frullatore ad immersione. Si aggiunge un pizzico di sale ed un cucchiaio di aceto.
  • 2
    Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico oppure del frullatore ad immersione si cominciano a mescolare i tuorli con l’aceto e poi piano piano si aggiunge a filo l’olio. Bisogna aggiungere tutto l’olio in maniera molto lenta e continuare a mescolare.
  • 3
    Quando si mescola bisogna fare attenzione a farlo sempre nello stesso verso e sempre con la stessa velocità. Una volta che tutto l’olio è stato aggiunto, il pericolo che la maionese non venga è passato.
  • 4
    Dopo questa operazione si può aggiungere il succo di un limone, si aggiunge sempre a filo continuando a mescolare con lo sbattitore elettrico. Dopo che si è assorbito anche il succo di limone, la maionese è pronta per essere consumata.
  • 5
    Se non dobbiamo consumarla al momento possiamo tenerla in frigo anche per qualche giorno. Basta che la mettiamo in un vasetto oppure compriamo la ciotola in vetro con un foglio di pellicola trasparente.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up