Come preparare la torta di grano saraceno con mandorle e pere

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Foto Come preparare la torta di grano saraceno con mandorle e pere
Condividi

E’ una torta veramente buona e nello stesso tempo essendo preparata con grano saraceno anche ricca di proteine

Istruzioni

  • 1
    Infatti, il grano saraceno, dal punto di vista nutrizionale, rispetto ad altri cereali, è ricco di proteine di qualità. La sua farina , che può essere impiegata sia per fare dolci che primi piatti è ricca di magnesio.
  • 2
    Per fare questa torta occorrono i seguenti ingredienti: 75 grammi di farina di grano saraceno,75 grammi di farina di riso,75 grammi di mandorle pelate,75 grammi di zucchero,2 uova, 3 pere mature,2 limoni non trattati, 200 ml. Di latte, una bustina di lievito per dolci.
  • 3
    Pulire i limoni e grattugiare un cucchiaino di scorza di limone e spremere tutte e due i limoni. Quindi tritare grossolanamente le mandorle e mescolarle insieme a 25 grammi di zucchero
  • 4
    Con una frustra elettrica sbattere le due uova con il rimanente zucchero,aggiungere la scorza grattugiata dei limoni, quindi, aggiungere prima la farina di riso setacciata con il lievito per dolci. Mescolare con delicatezza.
  • 5
    Quindi aggiungere la farina di grano saraceno. Rendere morbido l’impasto aggiungendo il latte a temperatura ambiente. Mescolare lentamente, fino a quando tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati.
  • 6
    Prendere quindi una tortiera da 26 centimetri e rivestirla con carta da forno. Quindi versa sopra tutto l’impasto preparato precedentemente, cercando di livellarlo delicatamente.
  • 7
    Quindi pulire e pelare le pere. Tagliarle a fettine piccole, bagnarle con del succo di limone per evitare che si anneriscano, quindi distribuirle in modo uniforme sulla pasta della torta.
  • 8
    Far penetrare leggermente le pere nella pasta. Quindi cospargere il tutto con le mandorle con lo zucchero, preparate in precedenza. Infarinare, in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti.
  • 9
    Controllare la cottura del dolce, quindi estrarre dal forno, lasciare raffreddare prima di toglierlo dalla tortiera. Volendo, prima di servire, si può cospargere il dolce con dello zucchero a velo mischiato con del cacao, amaro o dolce a seconda del gusto.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up