Come preparare un arrosto di maiale

1 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 vote, average: 4,00 out of 51 voti
Foto Come preparare un  arrosto di maiale
Condividi

L’arrosto di maiale più seplicemente si prepara più risulterà essere saporito.
Per rendere gustoso questo meraviglioso piatto bisogna non cuocerlo troppo. Ma vediamo come fare.

Cosa serve per completare questa guida:

- un chilo di maiale;
- un dado;
- olio extravergine;
- sale;
- farina;
- dado;
- vino.



Istruzioni

  • 1
    Innanzitutto quando vai a comprare la carne dovrai chiedere al macellaio di legarlo, altrimenti dovrai farlo tu.
    Al momento si preparare l’arrosto prendi il pezzo di carne,
  • 2
    Bagnalo con un paio di cucchiai di olio e cospargilo con un po’ di sale. Distribuisci con le mani l’olio e massaggialo affinchè si ammorbidisce per bene. Fatto questo riponi la carne in un recipiente.
  • 3
    Poni il recipiente al fresco e lascialo macerare per 30 40 minuti. Prendi a questo punto una pentola a fondo alto, è importante usare questo tipo di pentola, ponila sul fuoco.
  • 4
    Quando la pentola sarà incandescente appoggia la carne sul fondo. Appena la carne si sarà arrostina voltala in modo da arrostirla su ogni lato.
    Fatto questo aggiungi il vino, va bene anche lo spumante sempre che sia secco.
  • 5
    Lascia evaporare ogni traccia di vino aggiungi un paio di bicchieri di acqua e il dado, chiudi la pentola con il coperchio e porta a bollore. Dal momento in cui inizia a bollire lascia trascorrere tre quarti d’ora e spegni.
  • 6
    Leva la carne dal brodo e ponila in un recipiente dove la lascerai fino a quando sarà diventata fredda se è calda non si riesce ad affettarla poichè si sbriciola. Adesso sciogli in un po’ d’acqua
  • 7
    Un paio di cucchiai di farina e quando sarà diventata fluida versala nel brodo che si addenserà. Trascorsi 10 minuti spegni il fuoco ed affetta l’arrosto dopo averlo liberato dallo spago.
  • 8
    Rimetti la carne nel brodo e lasciala insaporire per almeno 30 minuti. Al momento di servirla riscaldala e poggia le fette di carne su un piatto da portata versando sopra il brodo di cottura.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up