Leonardo.it

Come preparare un segnaposto a forma di farfalla

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Ecco come creare un segnaposto molto bello e facile

Cosa serve per completare questa guida:

- un cartoncino colorato;
- forbici.



Istruzioni

  • 1
    Per creare un segnaposto bello e allo stesso tempo semplice non occorrono molte cose è necessario un semplice pezzo di carta e delle forbici. Il pezzo di carta deve essere un rettangolo di 5 cm per 10. Insomma, un lato un doppio dell’altro
  • 2
    Poi bisogna piegarlo su se stesso, ottenendo un quadrato di 5 cm. Poi bisogna disegnare metà farfalla. Cioè bisogna disegnare un’ala soltanto.
  • 3
    La farfalla va disegnata partendo e intorno alla piegatura del foglio. Fate due gobbe, che saranno le ali. Non deve essere molto complicata, molto molto semplice.
  • 4
    Poi ritagliate le gobbe, non dovete tagliare in lungo. Una volta finito aprite il “foglio” e avrete una farfalla intera. Ora dovete fare una piccola incisione.
  • 5
    Richiudete la farfalla e poi praticate un taglio di circa 1 cm in obbliquo, dal dasso verso l’alto a metà della farfalla. Rialzate senza strappare, piegando la finestrella che si è creata.
  • 6
    Riaprite la farfalla e potete poggiarla su un bicchiere. Ovviamente sulle ali potte scrivere il nome dell’ospite, oppure il cogome della faniglia e a quel punto potete poggiarla su un vaso di fiori a centro tavolo

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up