Come preparare una buona tazza di thé

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Guida pratica e consigli su come preparare un ottimo thé.

Istruzioni

  • 1
    Ecco alcuni consigli per preparare una buona tazza di thé che, se non proprio come prescivono la tradizione orientale o quelle britannica, sarà sicuramente migliore di quello preparato in fretta e furia con le bustine.
  • 2
    Ovviamente va scelta la miscela adatta all’ora del giorno – esistono thè da mattina, da pomeriggio e da sera – da usare rigorosamente in fogli. L’infuso delle foglie di thè in acqua bollente sprigione tutto il loro aroma.
  • 3
    Fate bollire l’acqua in un recipiente e a parte riscaldate una teiera di porcellana o di altro materiale bagnandola all’esterno con dell’acqua calda e tenendola a bagno per qualche minuto. Lo stesso potete fare anche con le tazze da thè.
  • 4
    Quando l’acqua bolle versatela nella teiera ed aggiungetevi una manciata di foglie del thè scelto, quindi lasciate in infusione per almeno 3 minuti (anche se ogni miscela ha i suoi specifici tempi di infusione).
  • 5
    Quindi portate il thè in tavola con le tazze, accompagnandolo da zucchero, latte e fettine di limone. Servite quindi anche dei biscotti, dei piccoli pasticcini oppure delle tartini farcite con burro, marmellata e altre salse.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up