Come preparare una torta alla mimosa

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Un’idea carina per la preparazione di un dolce delizioso.

Cosa serve per completare questa guida:

- zucchero;
- burro;
- panna;
- zafferano;
- lievito;
- sale;
- mimosa;
- albumi.



Istruzioni

  • 1
    Se el giorno dell’8 marzo, la festa della donna, vogliamo festeggiare la nostra amata, non con il classico rameto di mimosa, ma con qualcosa di più stuzzicante per il nostro palato, questa è l’idea giusta: Una torta alla mimosa.
  • 2
    Vediamo gli ingredienti che servono a preparare questo fantastico dolce: 200 g di farina; 100 g di fecola di patate; 250 g di zucchero; 200 g di burro; 6 albumi; 3 bustine di zafferano; una bustina di lievito; sale fino; panna; zucchero a velo; savoiardi; rametti di mimosa; zucchero semolato.
  • 3
    Aiutandovi con un cucchiaio per dolci, lavorate a crema il burro aggiungendovi 150 g di zucchero unite quindi gli albumi, alternandoli piano piano con la farina e la fecola, il lievito per dolci e un pizzico di sale.
  • 4
    Prendete quindi una teglia rotonda a cerniera infarinatela ed imburratela a dovere, riempitela con un terzo dell’impasto, quindi create una mistura di zucchero e zafferano con il restante zucchero e spolverizzate il primo strato.
  • 5
    Ripetete l’operazione con il resto dell’impasto e con il resto dello zucchero allo zafferano, in pratica se dividete lo zucchero restannte in 3 porzioni e aggiungete ad ogni porzione una bustina di zafferano avrete le dosi uguali.
  • 6
    Fate riscaldare bene il forno a 170°, quindi infornate la torta e lasciatela cuocere per ben 45 minuti controllando di tanto in tanto la cotttura con uno stuzzica denti, spegnete il forno lasciate raffreddare e sformatela in un piatto.
  • 7
    Sbattete l’ultimo albume avanzato per bene, quindi immergetevi dentro i rametti di mimosa dopo averli lavati bene, spolverizzateli con lo zucchero semolato e fateli asciugare per 60 minuti circa in modo che induriscano.
  • 8
    Montate la panna molto fredda con lo zucchero al velo, quindi spalmatene 3/4 sulla superficie della torta e sul bordo esterno creando uno strato omogeneo ed uniforme, se la panna sarà ben fredda si lavorerà meglio senza rilasciare acquetta.
  • 9
    Pe finire, sbriciolate i savoiardi, quindi decorate il sopra della torta con le briciole dei biscotti, magari con un disegno e un motivetto particolare e i ramoscelli di mimosa semicaramellati, al centro del dolce.
  • 10
    Voilà, la nostra torta mimosa per la festa della donna sarà pronta, leggera e gustosa per essere gustata, magari dopo una bella cenetta romantica con la nostra dolce metà, oppure come sorpresa da far trovare con un bigliettino nel frigorifero :) .

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up