Come preparare una torta alle noci light (ricette dieta)

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Ricette e torte light, per dimagrire senza rinunciare al gusto

Istruzioni

  • 1
    Una torta super light, forse una tra le più light. é Molto semplice da realizzare, non servono nemmeno troppi ingredienti ed è ideale anche per persone affette da celiachia in quanto non prevede l’uso di farina.
  • 2
    é davvero molto facile da preparare e anche molto veloce, infatti non ci si impiega più di 10 minuti nel prepararla, contiene 90 calorie per porzione e può essere un ottima alternativa alle fette biscottate o biscotti integrali per una colazione davvero gustosa.
  • 3
    Vediamo quali ingredienti ci servono per la torta light di noci:
    6 bianchi d’uovo, quindi solo l’albume
    250g di zucchero di canna, diffidate dalle imitazioni, sono demerara
    250 g di noci sguasciate
    un pizzico di sale
    zucchero a velo
  • 4
    Per prima cosa consiglio sempre di usare il bianco d’uovo freddo in quanto è molto più facile montarli a neve. Iniziamo quindi montando a neve i 6 albumi d’uovo, nel frattempo riduciamo le noci in granella
  • 5
    Per ridurre le noci in granella potrete usare un coltello e tritarle, oppure metterle in un frullatore per qualche secondo.
    Ora all’ambume aggiungiamo le noci e lo zucchero amalgamando con un movimento circolare dal basso verso l’alto
  • 6
    Girate sempre nella stessa direzione, e dal basso verso l’alto dolcemente in modo da non smontare il bianco d’uovo.
    Ora prendiamo una tortiera e la imburriamo e successivamente infariniamo (eliminando la farina in eccesso)
  • 7
    Accendiamo il forno a temperatura di 180 gradi, versiamo l’impasto nella tortiera e inforniamo, lasciamo cuocere per circa 40 minuti ( dico circa perchè ogni forno ha un modo diverso di cuocere gli alimenti)
  • 8
    A questo punto togliamo la torta dal forno, qual’ora decideste di consumarla calda aggiungete qualche cucchiaio di gelato per creare un contrasto ottimo, oppure lasciate raffreddare e spolverate con zucchero a velo.

Tags

, , , , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up