Come preparare una torta di mele light (ricette dieta)

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Ricette light, dimagrire con gusto

Istruzioni

  • 1
    In questa guida parlerò e spiegherò come preparare una fantastica torta di mele light, soffice e leggere è ottima per ogni momento della giornata, questa ricetta con contiene grassi (quindi ne olio, ne panna, ne burro o margarina)
  • 2
    Piuttosto semplice nella sua preparazione rimane un dolce ideale per ogni giorno, per una colazione gustosa, o per concedersi una dolce tentazione dell’arco della giornata, ideale per le colazione di una dieta ipocalorica
  • 3
    150 calorie a porzione, se consideriamo che un vasetto di yogurt magro ne contiene 80 direi che questa ricetta prende a pieno titolo il nome di ricette light, per perdere peso in semplicità senza rinunciare al gusto.
  • 4
    Vediamo quali ingredienti ci servono:
    130g di zucchero di canna o fruttosio (potete usare anche del dolcificante artificiale in compresse o in gocce)
    4 mele qualità a scelta, escluse le golden
    3 uova
    250g di farina di tipo “00″
  • 5
    Mezza bustina di lievito in polvere per dolci
    scorza di limone grattugiata
    100ml di latte parzialmente scremato
    un pizzico di sale fino
    una tortiera con bordi alti
    un filo di olio per ungere la tortiera
  • 6
    Iniziamo montando le uova, dividiamo quindi il bianco dal rosso, il rosso lo amalgamiamo con lo zucchero, mentre il bianco lo montiamo a neve ( piccolo consiglio, il bianco d’uovo si monta meglio quando le uova sono fredde di frigo)
  • 7
    Ora utilizziamo un mestolo di legno, e d’ora in poi amalgamiamo il tutto effettuato un movimento circolare del mestolo dal basso verso l’alto, evitando in questo modo di togliere l’aria al bianco d’uovo e quindi non scenderà di volume
  • 8
    A questo punto aggiungiamo la farina e il lievito setacciato, e continuando a mescolare dal basso verso l’alto, aggiungiamo anche il latte poco per volta, la scorza di limone grattugiata e due mele tagliate a pezzetti.
  • 9
    Ora l’impasto è pronto, quindi ricordiamoci di accendere il forno per preriscaldarlo a temperatura di 180 gradi. Nel frattempo prendiamo la tortiera e la ungiamo con un filo di olio, per evitare di lasciare troppo olio usate un tovagliolo di carta per rimuoverlo
  • 10
    Infariniamo leggermente la tortiera è versiamo dentro il contenuto, ora prendiamo le restanti 2 mele, le sbucciamo e le tagliamo a fettine con le quali andiamo a ricoprire la superficie dell’impasto, e inforniamo
  • 11
    Come appena detto il forno deve essere ben caldo, a 180 gradi e facciamo cuocere 40 circa (dico circa perchè ogni tipo di forno ha tempi diversi di cottura) quindi verificate voi stessi che la torta sia cotta
  • 12
    A fine cottura estraiamo la torta dal forno, può essere anche consumata calda creando contrasto con del gelato alla crema o alla vaniglia, oppure se la preferite fredda ultimate con una spolverata di zucchero a velo

Tags

, , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up