Leonardo.it

Come pulire i dischi in vinile

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Come pulire i dischi in vinile

Cosa serve per completare questa guida:

- asciugamano morbido;
- acqua demineralizzata.



Istruzioni

  • 1
    Per pulire i dischi in vinile è necessario attrezzarsi di un asciugamano morbido e di acqua demineralizzata. Prendere il disco stando attento a non toccare mai con le mani la parte del microsolco, ma afferratelo con l’indice della mano sinistra al centro del disco nel foro centrale e il pollice sul bordo esterno per il 45 giri, mentre se si tratta di un lp 33 giri prenderlo con il palmo della mano sinistra sulla parte centrale con l’etichetta e il pollice sul bordo esterno.
  • 2
    Bagnare il panno con l’acqua demineralizzata e passarlo sul microsolco in senso orario (quindi nel senso del microsolco) piu’ volte fino a rimuovere la polvere. L’asciugamano preferibilmente deve essere bianco e non deve lasciare peli in modo da vedere anche il residuo di sporco su di esso.
  • 3
    Se notate che dopo il primo passaggio c’è sporcizia sull’asciugamano, ripetete l’operazione delicatamente finchè non sarà completamente pulito.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up