Come pulire le superfici in acciaio

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Scopri come pulire le superfici in acciaio delle cucina e di altre zone della casa!

Istruzioni

  • 1
    Mantenere le superfici in acciaio sempre lucide e senza graffi può rivelarsi una vera impresa. Ma pulire questo materiale è molto più facile di quanto si creda: l’importante è utilizzare prodotti giusti ed un po’ di attenzione.
  • 2
    La prima regola è servirsi di panni morbidi evitanto completamente spugnette abrasive e retine metalliche che sono nemiche giurate dei piani e degli oggetti in acciaio. Questo per evitare la formazione di graffi.
  • 3
    Altro accorgimento importante è eliminare qualsiasi residuo solito dall’acciaio prima di pulirlo, sempre per evirate graffi. Quindi, togli ad esempio al piano cottura briciole e residui di cibo che potrebbero graffiarlo.
  • 4
    Pulisci l’acciaio con uno dei numerosi prodotti in commercio che igienizzano e rendono questo materiale più lucido. Fai attenzione a risciacquare sempre bene questi prodotti e ad asciugare le superfici con un panno di cotone asciutto per evitare la formazione di aloni.
  • 5
    In alternativa ai detersivi tradizionali puo utilizzare un sistema fai da te economico, ecologico e veloce: mescola un uguale quantità di acqua ed aceto bianco ed utilizzala per tutte le superfici in acciaio della casa.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up