Leonardo.it

Come pulire un mobile di legno antico

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come pulire un mobile di legno antico
Condividi

Pulire un mobile di legno antico richiede molta attenzione. Non tanto per la procedura che sto per descrivere ma per la “tentazione” ad utilizzare prodotti che potrebbero rovinare il mobile che magari, oltre ad avere un valore economico, potrebbe avere anche un valore affettivo.

Cosa serve per completare questa guida:

- Sapone di marsiglia;
- Bacinella;
- Spugna naturale;
- Spugna sottile per asciugare;
- Spazzola di saggina;
- Paglietta di ferro sottile;
- Essenza di trementina;
- Panni puliti.



Istruzioni

  • 1
    Si parla quindi di mobili caratterizzati da legno pregiato che non va quindi trattato con prodotti potenti come ad esempio la soda. Se devi semplicemente pulire il mobile dalla solita polvere o da sporcizia, non devi far altro che procurarti una bacinella e riempirla con acqua tiepida. Prendi una manciata di scaglie di sapone di marsiglia e mettile in acqua.
  • 2
    Prendi poi una spugna naturale e bagnala nell’acqua tiepida. Strizza la spugna e passala in modo delicato sul legno pregiato. Per far in modo che poi l’acqua non si ristagni, utilizza una spugna sottile pulita per asciugare. Se poi stai pulendo una sedia antica devi tener presente anche della paglia che caratterizza la sedia stessa.
  • 3
    Prendi una spazzola di saggina e passala sulla paglia della sedia. Sulla superfice stessa passa con una spugna acqua e sapone e poi sciacqua il tutto con acqua.
    I mobili pregiati hanno perĂ² anche i pomoli o maniglie che devi far attenzione a preservare durante il lavaggio. Prendi quindi una paglietta di ferro sottile ed intingila nell’essenza di trementina e rimuovi lo sporco attorno ai pomoli. Lo sporco che hai “smosso” con la paglietta lo toglierai con un panno pulito.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up