Leonardo.it

Come realizzare dei cornetti allo yogurt per la colazione

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Ecco come realizzare dei cornetti allo yogurt da servire a colazione o a merenda

Cosa serve per completare questa guida:

- 100g di burro;
- 380 g di farina;
- 3 tuorli;
- 1 cucchiaio raso di cannella;
- la scorza di un limone;
- 40 g di zucchero;
- 125 g di yourt.



Istruzioni

  • 1
    Per realizzare i cornetti allo yogurt bisogna per prima cosa preparare l’impasto. In una spianatoia mettete la farina setacciata e lo zucchero. Tenete il burroa temperatura ambiente e poi aggiungetelo a pezzetti, e iniziate a lavorare. Questa lavorazione va fatta con molta cura: dovete mescolare bene il burro con la farina, quasi a fare delle briciole.
  • 2
    Successivamente fare un buco e mettete la cannella e la scorza del limone. Iniziate a mescolare tutto e alla fine unite le uova e lo yogurt. Fate un impasto liscio e omogeneo. Poi formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare l’impasto per 30 minuti.
  • 3
    Una volta trascorso il tempo, stendete l’impasto e se necessario aiutatevi con la farina. L’impasto non deve essere spesso e neanche troppo sottile altrimenti si romperà. Formate dei quadratini di 5 centimetri. Al’interno mettete la farcia che più vi piace: marmellata, crema, nutella. Quello che preferite.
  • 4
    Chiudete i quadrati a formare un triangolo. Siggillate bene in modo che il composto non fuoriesca. Poi avvolgete partendo dalla parte più lunga fino ar arrivare alla fine. Date la forma del cornetto inclinando i lati leggermente.
  • 5
    Cuocete in forno a 180° per 15 minuti. Ricordate che nell’impasto c’è la cannella, che tende a rendere l’impasto scuro, quindi non si capisce se stanno bruciando. I biscotti non devono comunque scurire. Servite tirpidi o freddi cosparsi di zucchero a velo.

Tags

,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up