Leonardo.it

Come realizzare un materasso per cani fai da te

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come realizzare un materasso per cani fai da te
Condividi

I cani che vivono in casa con noi, molto spesso sono nervosi e stressati perchè non riposano bene in quanto non hanno un materasso adatto. Proprio per questo motivo, ti consiglio di realizzare con le tue mani un materasso utilizzando semplicemente dei vecchi cuscini e delle vecchie lenzuola. Un metodo davvero economico per rendere felice il tuo cane. Non trovi?

Cosa serve per completare questa guida:

- vecchie lenzuola;
- ovatta per imbottitura.



Istruzioni

  • 1
    Per poter realizzare un materasso ed evitare di sbagliare, la prima cosa che dovrai fare, è quella di prendere le misura della brandina dove il tuo cane dorme abitualmente. Dopo aver fatto questo, dovrai prendere delle vecchie lenzuola, che magari non usi più, oppure dei vecchi teli da mare, e li dovrai lavare accuratamente. Se possiedi un cane di grossa taglia, in questo caso ti consiglio di usare un vecchio materasso come quello che viene utilizzato nelle culle dei bambini. Quando le lenzuola saranno completamente asciutte, le dovrai tirare molto bene magari facendoti aiutare da qualcuno.
  • 2
    Dopo aver fatto questo, dovrai posizionare sopra le lenzuola una tenda per la doccia, in modo tale che se il cane dovesse sudare, il sudore non andrà a contatto con l’ovatta. Successivamente, con la macchina per cucire dovrai sigillare solo i tre angoli delle lenzuola lasciando aperta la superficie. A questo punto, dovrai prendere circa 6 centimetri di ovatta e successivamente, la dovrai inserire all’interno del sacco che hai creato. Dopo aver fatto questa importante operazione, dovrai cucire con l’apposita macchina, la superficie.
  • 3
    A questo punto, dovrai creare sopra il cuscino delle decorazioni. In questo caso, dovrai prendere un ago più spesso, ed un cotone colorato, e dovrai cucire sopra la spugna dei bottoni colorati utilizzando dei punti annodati. Per un lavoro estremamente perfetto, dovrai creare questi punti lasciando degli spazi regolari su tutta la superficie della spugna. Dopo aver fatto questo, il tuo materasso, è pronto per essere regalato al tuo amico a quattro zampe. Mi raccomando, per evitare che il cuscino venga infestato da pulci e zecche, ti consiglio di lavare almeno una volta a settimana il cuscino e dopo averlo fatto asciugare bene, dovrai spuzzarci sopra dello spray antipulci.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up