Leonardo.it

Come realizzare una collana di resina

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come realizzare una collana di resina
Condividi

Nella guida di seguito sono riportati alcuni passi per la realizzazione di simpatici stampini di resina che potrete utilizzare per la creazione di splendidi gioielli o anche per abbellire e decorare alcuni oggetti.

Cosa serve per completare questa guida:

- resina;
- indurente;
- anilina;
- stampi.



Istruzioni

  • 1
    Leggete i vari passi che vi spiegheranno come procedere per la realizzazione di questi simpatici oggettini. Per cominciare, prendete tanti colori di anilina quanti ve ne serviranno e del colore che preferite.
  • 2
    Di conseguenza vi serviranno anche tanti bicchieri di plastica o delle semplici ciotoline, quanti colori che avete scelto di adoperare. Ovviamente cercate di adoperare dei recipienti usa e getta in plastica.
  • 3
    Prendete adesso un recipiente abbastanza capiente e versate al suo interno un pò di resina liquida e una parte diindurente nella seguente proporzione: due parti di resina e una sola parte di indurente.
  • 4
    Mescolate fino a rendere la miscela omogenea e ben compatta. Adesso prendete i bicchieri e inserite al suo interno una certa quantità di miscela, quindi versateci dentro una parte di anilina e proseguite così in tutti i bicchieri.
  • 5
    Mescolate per bene in modo da compattare il colore quindi proseguite nel modo seguente: prendete gli stampi adatti per la resina della forma e della dimensione che vi occorre e versate il composto al suo interno aiutandovi con un cucchiaino.
  • 6
    Se non avete a disposizione degli stampi molto semplici da adoperare per la resina, è bene che alla base dello stampo stesso passiate un sottile strato di olio in modo da evitare che sia difficoltoso uscire l’oggetto ormai asciutto.
  • 7
    Per dare un effetto sfumato e particolarmente colorato ai vostro oggettini, potete procedere versando i vari colori a strati, l’uno sull’altro. Per versare la resina potete adoperare un cucchiaino di plastica.
  • 8
    A questo punto, potete, se lo desiderate, immergere alcune perline colorate mentre ancora la resina è allo stato liquido. Palline colorate, argentate o dorate, o comunque della semplice brillantina colorata.
  • 9
    Lasciate asciugare per non meno di ventiquattro ore, quindi, una volta che saranno perfettamente asciutti, potete realizzare dei buchi e inserirgli attraverso, un filo di organza, o un filo di cotone o ancora, un filo di caucciù.
  • 10
    Per realizzare il buco nell’oggettino di resina appena realizzato, essendo diventato particolarmente duro e resistente, potrete adoperare un trapano con la punta sottile a allo stesso tempo anche abbastanza lunga.

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up