Leonardo.it

Come realizzare una simpatica cornice per i vostri bambini

di
0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come realizzare una simpatica cornice per i vostri bambini
Condividi

Ecco alcuni consigli per realizzare una cornice originale e personalizzata, con le forme più disparate, per e con i vostri bambini. Occorrono solo un po’ di manualità, tanta fantasia e un pizzico di pazienza.

Istruzioni

  • 1
    Per prima cosa procuratevi un cartone spesso almeno 2 mm; un cartoncino sottile colorato (scegliete voi il colore preferito); dei pennarelli colorati; un foglio di carta con una fantasia particolare che preferite (da abbinare al colore del cartoncino che avete scelto); una matita; un taglierino ed un paio di forbici; della colla vinilica.
  • 2
    Per prima cosa scegliete il soggetto da raffigurare per realizzare la vostra cornice. Supponiamo di dover realizzare una cornice a forma di coniglietto. Per prima cosa, su un foglio bianco realizzate la sagoma del coniglio. Al centro realizzate anche una forma (successivamente da ritagliare e dalla quale spunteranno le foto). Tagliate con un taglierino la forma centrale (un ovale, un cerchio, un quadrato: quello che volete) e l’intera sagoma del coniglio.
  • 3
    Successivamente, incollate il cartoncino colorato (supponiamo blu) sul cartone più spesso e, tramite la sagoma ritagliata, ricreate anche sul cartoncino blu la sagoma del coniglietto con il foro centrale. Tagliate questa seconda sagoma. Ovviamente, se avete manualità e sapete disegnare bene, potete realizzare la forma del coniglio direttamente sul cartoncino blu, poi incollarlo sul cartone più spesso ed infine ritagliarlo (anche al centro).
  • 4
    Avrete, ora, una forma di coniglio con cartoncino blu e con un foro al centro. Con un pennarello nero, completate la realizzazione della raffigurazione, disegnando gli occhi, il musetto, ricalcando le orecchi, le zampette o la coda. Insomma, sbizzarritevi. Potreste decorarlo anche con perline, bottoni o paiette da incollare sul dorso dell’animale.
  • 5
    Poi, rivestite un altro pezzo di cartone rigido con della carta fantasia (ad esempio, carta bianca con ricami azzurri). Sovrapponete il coniglietto di cartone azzurro sul cartone rivestito di carta fantasia e ricreate la sagome. Dopo, ritagliatela con un taglierino: vi raccomando, la sagoma rivestita di carta colorata non dovrà ovviamente essere privata della parte centrale.
  • 6
    A questo punto, dovreste aver ottenuto una sagoma di coniglietto blu, dal cui foro centrale (dalla figura da voi scelta e precedentemente ritagliata) emerge il cartone rivestito di carta fantasia. Ecco, proprio all’interno della figura geometrica create altre sagome, per formare le finestrelle portafoto: ad esempio un ovale, un cerchio ed un quadrato. Ritagliatele con il taglierino.
  • 7
    Incollate sul retro le foto, in modo che appaiono dalle finestrelle e poi incollate la sagoma rivestita di carta fantasia alla sagoma di cartoncino blu. Volendo, potreste realizzare un’altra sagoma di cartoncino blu a forma di coniglio ed incollarla sul retro. Se avete disegnato la sagoma del coniglio di profilo, con il pennarello nero potrete, sul retro, disegnare occhi e musetto in modo speculare rispetto al disegno della facciata.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up