Come rendere il viso luminoso utilizzando rimedi naturali.

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

La nostra pelle ha bisogno di cure quotidiane per poter risultare luminoso e splendente.

Istruzioni

  • 1
    Per mantenere la pelle al suo massimo splendore si deve fare delle cure mirate. Si tratta di pulire il viso appena svegli utilizzando acqua tiepida e un detergente a base di olio di jojoba o di oliva. Quindi stendere un siero antiage, idratante o sebonormalizzante a seconda del tipo di pelle. Si può anche usare una crema con filtri solari elevati per proteggere la pelle dall’invecchiamento precoce.
  • 2
    Si deve inoltre per attivare un’attività antinvecchiamento anche dall’interno bevendo acqua minerale naturale nella quantità di due litri al giorno oltre ad assumere centrifugati, spremute e succhi non zuccherati fatti con frutta e verdura.
  • 3
    Alla sera prima di andare a letto si deve pulire la pelle con un detergente e un tonico e quindi stendere una crema antirughe .
    Una volta alla settimana si dovrebbe fare uno scrub e maschera, usando quella all’argilla se la pelle tende al lucido, mentre se la pelle è ruvida utilizzare una maschera con sostanze idratanti.
  • 4
    Ogni volta che si effettua una ceretta si tratta di applicare subito dopo la rescue cream a base di fiori di bach che ha la proprietà di prevenire le irritazioni. Oppure si può preparare un composto da massaggiare dopo la depilazione utilizzando un cucchiaio di olio di oliva e tre gocce di olio essenziale di lavanda. Massaggiare fino a completo assorbimento del prodotto.
  • 5
    Se la pelle presenta delle macchie scure si può intervenire utilizzando un pugno di crusca di riso e il succo di mezzo limone non trattato. Si tratta quindi di applicare il composto sulle zone con le macchie facendo un leggero massaggio. Quindi sciacquare con acqua tiepida.
    Il limone essendo ricco di vitamina c e di acidi della frutta ha la proprietà naturale di schiarente.
  • 6
    Per ridurre i puntini rossi e i brufoletti che si forma sul viso si puoò utilizzare la salvia e la tintura madre di bardana.
    Si tratta di mettere in infusione per circa dieci minuti in 50 ml. Di acqua calda un cucchiaio di foglie di salvia e 10 gocce di tintura madre di bandana. Conservare il composto in frigorifero in una bottiglia di vetro scuro per una settimana e usarlo ogni mattina e sera per pulire la pelle con un batuffolo di cotone.
  • 7
    Per evitare la formazione di nuovi nei oltre utilizzare una crema con fattore protettivo elevato si può usare una ricetta naturale a base di calcarea carbonica, calcarea fluorica, acidum aceticumm carbo vegetabilis. Si tratterà di rivolgersi ad un medico omeopata che saprà consigliare il rimedio può idoneo.
  • 8
    La pelle inoltre ha la necessità di essere arricchita mediante una corretta alimentazione con alimenti ricchi di vitamina c, zinco, vitamina e e vitamine del gruppo b.
    Aggiungere quindi ogni giorno almeno due alimenti che contengano questi sali minerali e vitamine.
  • 9
    La nutrizione pertanto deve comprendere ogni giorno almeno uno di questi alimenti:
    - arance,mandaranci, kiwi, frutti di bosco, ribes, broccoli, peperoni, spinaci, limoni, papaia, fragole ecc. (Per apportare vitamina c)
    - cereali integrali, frutta oleosa, fegato di vitello, verdure a foglia per apportare zinco
    - germe di grano, semi crudi, cavolo, asparagi, frutta oleosa in particolare semi di lino per apportare vitamina e
    - fegato di vitello, lievito di birra, avocado, melassa scura, frutta oleosa, semi crudi eccetera per dare alla pelle vitamine del gruppo b.

    -
  • 10
    Inoltre per evitare che la pelle del viso invecchi precocemente introdurre nella nutrizione, due o tre volte a settimana alimenti ricchi di selenio, quali ad esempio le noci brasiliane, il pesce di mare e di fiume, le uova e il fegato si di vitello che di manzo preferibilmente cucinandolo alla griglia o a vapore e condendolo con succo di limone.

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up