Leonardo.it

Come ricaricare le cartucce della stampante epson dx 4400

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come ricaricare le cartucce della stampante epson dx 4400
Condividi

La stampante epson serie dx 4400 è un modello che accetta le cartucce ricaricabili, se hai acquistato questo modello puoi effettuare tu stesso la ricarica delle cartucce, affrontando la spesa iniziale degli inchiostri e delle cartucce vuote nel tempo avrai un ottimo risparmio economico. Ti spiego nella mia guida la procedura che devi eseguire.

Istruzioni

  • 1
    Acquista il set che comprende le quattro cartucce vuote per la serie dx 4400 e le boccettine dei quattro colori per epson, se in casa non hai delle siringhe e dei guanti in lattice chiedi il kit assieme agli inchiostri. Le cartucce di nuova generazione hanno il microcip autoresettante anche per la dx 4400 che prima andavano resettate con l’apposito resettatore.
  • 2
    Per prima cosa metti dei fogli di giornale sul tavolo per evitare di sporcare e prepara l’occorente per la ricarica delle cartucce. Prendi la prima cartuccia e rimuovi il tappetto colorato, apri la boccetta del colore corrispondente e con la siringa estrai il colore, riempi la cartuccia dal foro che è sotto il tappetto, non riempire fino all’orlo ma mantieniti sotto il livello massimo di almeno 5 millimetri, richiudi il tappetto.
  • 3
    Cambia siringa per ogni colore che usi e procedi allo stesso modo per effettuare la ricarica delle altre cartucce, evita di toccare con le mani il microcip. Finita l’operazione di ricarica togli a tutte le cartucce la linguetta a strappo che serve per permettere l’ingresso dell’aria. Predisponi il carrello della stampante in modalità di sostituzione cartucce, estrai le cartucce scariche e inserisci quelle appena ricaricate rispettando l’ordine dei colori. In caso la stampante non dovesse riconoscere le cartucce estraile e riinseriscile, spegni la stampante e riaccendila, vedrai che le riconoscerà.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up