Come riciclare una pallina da tennis

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come riciclare una pallina da tennis
Condividi

Vostro figlio è alle prese con lo studio dei pianeti e voi lo volete aiutare a ricordare i nomi di ciascuno di loro? Ecco come fare giocando.

Cosa serve per completare questa guida:

- pallina da tennis;
- cd o dischetto;
- colla a presa rapida;
- corda.



Istruzioni

  • 1
    Per prima cosa, prendete una semplicissima pallina da tennis vecchia o che potete comunque tagliare. Anche se non si tratta di una pallina da tennis tradizionale, andrà benissimo anche una pallina da tennis di gomma piuma.
  • 2
    Aiutandovi con un taglia balsa, procedete col tagliare in due mezze sfere la pallina che avete a disposizione. Ovviamente questo lavoro dovrà essere svolto da voi e non dal bambino che potrebbe tagliarsi.
  • 3
    Adesso, prendete una delle due mezze sfere e realizzate un buco in cima alla calotta, tanto grande da fare passare un pezzo i cordicina dall’interno verso l’esterno. Una volta inserito procedete nel modo seguente.
  • 4
    Prendete il capo del filo della corda dall’interno della pallina e annodatelo più volte in modo da evitare che, a lavoro terminato, il filo esca fuori dal buco, rendendo impossibile poterlo inserire nuovamente.
  • 5
    Adesso, prendete un vecchio compact disc, che sia rigato o che comunque non vi serva e procedete nel modo seguente. Prendete la prima mezza sfera e incollate i bordi, con della colla a presa rapida, sul centro del cd.
  • 6
    Fate la stessa cosa con la seconda metà della pallina da tennis, ma ovviamente, dovrà essere incollata sul lato opposto del disco. Attendete che la colla a presa rapida asciughi completamente ed ecco il vostro pianeta.
  • 7
    Ovviamente stiamo parlando e abbiamo appena terminato di realizzare, il pianeta saturno, che potrete decidere di colorare con le tempere o coprire incollandoci sopra della semplicissima carta colorata.
  • 8
    Nello stesso tempo, potete anche decidere di appendere dove lo desiderate considerato che abbiamo inserito in uno dei due poli, una corda che potrete adoperare per appenderlo sospeso nell’aria. Il vostro bambino non lo dimenticherà più!

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up