Come scegliere un materasso avendo problemi di postura

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Scegliere un materasso non è cosa da prendere alla leggera, è un oggetto che durerà anni, qualche consiglio su come sceglierlo in caso di problemi di postura.

Cosa serve per completare questa guida:

- materasso.



Istruzioni

  • 1
    Stiamo per scegliere il nuovo materasso ma dobbiamo tenere bene in conto i nostri problemi di postuta, dormire male ci fa poi stare tutto il giorno con le ossa apezzi, ecco a cosa badare nel caso di cambio materasso e problemi posturali.
  • 2
    Se si soffre di mal di schiena, ad esempio di lombalgie, scoliosi o ernie al disco dobbiamo stare attenti al tipo di materasso che andremo a scegliere. Solitamente in questi casi si consiglia un materasso ortopedico, cioè che sono progettati per non causarci traumi ossei o problemi posturali durante la notte.
  • 3
    Durante il sonno con un materasso ortopedico tendiamo ad assumere posizioni più corrette, a rigirarci meno, si evitano tensioni innaturali o pressioni scorrette agli arti, soprattutto inferiori, tutte cose che possono verificarsi con materasso classico.
  • 4
    Il materasso ortopedico non dev’essere necessariamente durissimo, anche quelli più morbidi in lattice possono fare al caso nostro. Quando vi accingete all’acquisto esponete i vostri problemi al venditore, e in caso di malttie più gravi chiedete anche il parere del vostro medico.

Tags

, , , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up