Come scrivere una parafrasi di un testo letterario

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come scrivere una parafrasi di un testo letterario
Condividi

Spesso nell’attività scolastica la lettura di un testo è accompagnata da operazioni di “riscrittura”, cioè elaborazioni che aiutano lo studente nella compressione e nello studio del testo. Una di queste operazioni è la parafrasi, che viene spesso richiesta nelle verifiche scolastiche di analisi e commento di un testo letterario.

Cosa serve per completare questa guida:

- Dizionario della Lingua Italiana;
- Buone capacità di scrittura;
- Concentrazione.



Istruzioni

  • 1
    La parafrasi consiste nella riscrittura di un testo che presenta caratteri di complessità e difficoltà. Il compito da svolgere consiste nel rendere il testo più chiaro e comprensibile, stando attenti a non modificare il contenuto.
  • 2
    Per ottenere una parafrasi perfetta dobbiamo per prima cosa ripetere gli argomenti trattati nel testo di partenza, controllando di non averne dimenticati alcuni e di non averne aggiunti nuovi. Se vi sono concetti formulati molto sinteticamente sarà utile trasformarli in espressioni più ampie.
  • 3
    Per quanto riguarda il lessico è utile utilizzare le medesime parole del testo di partenza quando esse sono di uso comune o di facile comprensione, mentre se abbiamo davanti un linguaggio colto o ricercato sarà utile sostituirle con sinonimi, perifrasi o espressioni più semplici.
  • 4
    Se abbiamo davanti un testo poetico potrebbe rivelarsi utile modificare la sintassi per adeguarla a quella di uso più corrente. Ad esempio la modifica della sintassi può riguardare la disposizione delle parole o la spiegazione delle metafore.
  • 5
    La parafrasi è un’attività che deve integrare i contenuti del testo di partenza, senza però renderlo personale. Per questo motivo dobbiamo evitare l’aggiunta di commenti, valutazioni o argomentazioni personali.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up