Leonardo.it

Come si consulta l’orario cartaceo dei treni

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Se non si ha internet, è utile consultare l’orario cartaceo dei treni. In questa guida ti dirò come fare.

Istruzioni

  • 1
    Prima di tutto provvedi ad acquistare l’orario nazionale di trenitalia presso un’edicola od un punto vendita autorizzato. Tieni presente che il prezzo è modico. L’orario nazionale ti serve qualora tu debba effettuare un viaggio a media o lunga percorrenza. Il libretto degli orari ti è dunque utile nel caso tu non abbia a disposizione internet.
  • 2
    Per trovare gli orari attraverso l’apposito libretto, dovrai procedere come segue. Prima di tutto dovrai cercare la tua stazione di partenza. C’è una sezione di questo libretto dove le stazioni sono riportate in ordine alfabetico. Se ad esempio devi cercare la stazione di arezzo, vai alla lettera a e la troverai.
  • 3
    A fianco la stazione che hai trovato, vedi un numero. Esso non è altro che il numero della tabella del quadro orario, non la pagina. Vai dunque al quadro orario indicato, tenendo presente che nelle pagine del libretto sono ordinati per numeri progressivi. Una volta che lo avrai trovato, cerca l’orario a te più consono per partire.
  • 4
    La tua stazione di partenza può essere il capolinea del quadro orario oppure può essere una stazione intermedia. Se trovi dei numeri a fianco al nome, sono altre linee ferroviarie. Nel caso ti interessino quelle, dovrai andarle a consultare. Se l’orario è riportato a normali caratteri, vuol dire che si tratta di un treno regionale. A caratteri scuri vuol dire che è un treno “veloce”. Decidi se utilizzare il primo tipo di treno o il secondo.
  • 5
    Nel caso per il tuo viaggio tu debba consultare più quadri orari, ti ci vorrà un po’ di tempo prima di individuare l’esatto itinerario. Ti consiglio in questo caso di annotare a penna la stazione di partenza e quella di arrivo intermedia. Nel caso i quadri secondari che sono nella parte inferiore riportino lo stesso tipo di caratteri, vuol dire che puoi arrivare a destinazione senza cambiare treno. In caso contrario dovrai invece cambiare treno.
  • 6
    Accertati che il treno che tu voglia prendere transiti tutti i giorni, oppure solo alcuni. Puoi verificarlo solo da un’apposita linea, a fianco la colonna dell’orario. Se essa indica gli oggetti lavorativi, vuol dire che il treno è solo nei giorni feriali, nel caso sia invece una croce, significa che il treno si effettua nei giorni festivi.
  • 7
    Se la linea non presenta simboli, constaterai che il treno è “periodico” e si effettua solo alcuni giorni la settimana, oppure il periodo estivo ed in determinati periodi, per esempio i “ponti”. In quest’ultimo caso, puoi scegliere di viaggiare in quei periodi in questione. Presta poi attenzione alle note riportate sopra il quadro dell’orario per ciascuna corsa, nel passaggio successivo ti spiegherò in merito.
  • 8
    Le note riportate sopra i quadri orari, sono i numeri e puoi leggerli sotto. Questo vuol dire che i treni sono sottoposti a determinate regole, che possono riguardarti o meno. Nel caso ad esempio tu sia con una comitiva e abbia il prezzo scontato, potrebbe succedere che tu non possa prendere un determinato treno regionale e quindi dovrai optare per il successivo.
  • 9
    Presta attenzione ad alcuni treni veloci, che abbiano il simbolo delle mezze lune. Con la mezza luna a sinistra, vuol dire che la fermata è di sola salita, con la mezza luna a destra, la fermata è di sola discesa. Queste informazioni ti sono utili per evitare poi spiacevoli sorprese. Leggi anche tutte le note informative che sono poste alla fine del libretto orario, in quanto ti possono essere utili nel tuo viaggio.

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up