Come si fa la disposizione dei posti per il pranzo di matrimonio

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

In questa guida ti spiegherò come fare la disposizione dei posti per un pranzo matrimoniale.

Istruzioni

  • 1
    Devi sapere che in occasione di un pranzo matrimoniale, la disposizione dei posti varia in base al tipo di ristorante ed al numero di ospiti presenti. Nel caso in cui quest’ultimo sia basso, non devi fare altro che riservare il centro della parte della tavola più lunga agli sposi, che devono dare le spalle alla parete.
  • 2
    In merito agli sposi, ti dico che a fianco di lei dovrà sedere suo padre, mentre a fianco di lui, la madre di quest’ultimo. Il resto della disposizione dovrai poi stabilirlo in base al ruolo ricoperto dalle persone presenti al matrimonio. Dovrai quindi iniziare mano a mano e partendo dai testimoni del matrimonio stesso.
  • 3
    Di fronti agli sposi dovrai collocare il padre dello sposo e la madre della sposa. Successivamente provvedi a collocare il resto delle persone con le rispettive consorti, quindi l’ospite più anziano di età ad un estremo della tavola, visto che dalla parte opposta siederà la donna più anziana d’età che partecipa all’evento.
  • 4
    Questo tipo di disposizione dei posti potrai farlo nel caso in cui la tavola sia unica al ristorante e gli invitati non siano poi così tanti. Nel caso in cui ci sia un elevato numero di invitati, allora il discorso cambia, in quanto saranno necessarie molti più tavoli per poter disporre gli invitati al matrimonio.
  • 5
    Al tavolo principale dovrai collocare almeno una ventina di persone. Queste devono naturalmente comprendere i due sposi, i genitori degli stessi, i testimoni con le loro rispettive consorti ed i parenti più stretti. Davanti a questo tavolo fai in modo di inserire abbastanza spazio che sarà utile per il taglio della torta, evento clou del matrimonio.
  • 6
    I restanti tavoli dovrai disporli a semicerchio. In questi ultimi troveranno spazio i parenti di secondo grado, nonché gli amici e i conoscenti, che potranno scegliere il posto liberamente e senza particolari vincoli. Tieni presente che questo discorso può valere anche per i genitori degli sposi, qualora non si sedessero al tavolo principale.
  • 7
    Nel caso in cui il pranzo matrimoniale non sia al ristorante, ma si svolga in modalità buffet, a quel punto puoi decidere di disporre sia i tavoli che le sedie in modo diverso. In questo caso dovrai regolarti sul numero dei coperti e la quantità giusta dei cibi, che dovrai disporre in maniera abbastanza regolare.
  • 8
    Assegna la distribuzione dei confetti, come è da tradizione, alla sposa, che si farà aiutare da qualcuno. Per i confetti stessi dovrai scegliere un apposito vassoio che possa contenerli e distribuirne non più di tre per volta.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up