Come si gioca al gioco della bottiglia

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Il gioco della bottiglia è il tipico passatempo intrigante per i giovani. Ecco come si gioca.

Istruzioni

  • 1
    Il gioco della bottiglia è un classico, diffuso in tutto il mondo in decine di varianti. Si tratta di un tipico gioco giovanile.
  • 2
    Nel gioco della bottiglia i partecipanti sono disposti in cerchio. Possono essere amici ma persone che non si conoscono.
  • 3
    Al centro del cerchio è presente un oggetto in grado di ruotare velocemente su se stesso, ed il più rappresentativo ad una festa è senz’altro la bottiglia.
  • 4
    Il primo turno prevede che un giocatore a caso giri la bottiglia. Chi verrà indicato dal tappo, sarà colui che aprirà il gioco.
  • 5
    Il primo giocatore decide un azione che dovrà compiere nei confronti di colui che uscirà al prossimo giro della fantomatica bottiglia.
  • 6
    Si può scegliere, ad esempio, l’opzione bacio o quella calcio nel sedere. La particolarità del gioco sta proprio nascosta qui.
  • 7
    Chi gioca, infatti, si assume il rischio e la responsabilità dell’azione che compie, oltre che di quelle che compiranno gli altri.
  • 8
    Se scelgo l’opzione bacio, ad esempio, sarò costretto a girare la bottiglia e a baciare il (fortunato??) giocatore che verrà scelto.
  • 9
    Alcune versioni prevedono una penitenza nel caso il giocatore che sceglie l’azione (ad esempio bacio) si rifiuti poi di metterla in pratica (magari verso un altro uomo).
  • 10
    Il giocatore che viene “pescato” al giro di bottiglia, oltre a dover obbligatoriamente accettare la scelta del suo predecessore, dovrà poi a suo turno scegliere un’azione.
  • 11
    Il gioco non ha termine o eliminati. Esso finisce quando tutte le possibili azioni sono state esaurite dai giocatori, o banalmente quando si è stufi!

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up