Leonardo.it

Come si preparano i panzerotti

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come si preparano i panzerotti
Condividi

Per preparare un ottima frittura il condimento ideale rimane sempre l’olio d’oliva, che più di ogni altro si addice a qualsiasi genere di alimento. Per ottenere buoni risultati non si deve però lesinare sulla quantità, poichè al contrario di quanto si pensi, più se ne usa meno se ne spreca, e in breve tempo raggiunge la massima temperatura; inoltre dopo averlo ben filtrato, potrà essere utilizzato per un altro filtro.

Istruzioni

  • 1
    Per preparare i panzerotti occorrono i seguenti ingredienti (4 persone):
    350gr. di farina, 200gr. di mozzarella, 50 gr. di funghi secchi, 3 pomodori, 25 gr. di lievito di birra, 2 bicchieri d’olio di semi, sale, basilico, pangrattato. la difficoltà è media, preparazione di circa un ora e richiede una cottura di 10 minuti.
  • 2
    Calzoni e panzerotti sono dischi di pasta di pane farciti con mozzarella e altri ingredienti, che vanno poi fritti in abbondante olio.
  • 3
    Disporre la farina a fontana sulla spianatoia e sgretolare all’interno il lievito di birra, quindi aggiungere una presa di sale e due cucchiai d’olio.
  • 4
    Impastare con le mani unendo un bicchiere d’acqua tiepida, quindi coprire la pasta con un tovagliolo lasciandola lievitare.
  • 5
    Nel frattempo, tritare i funghi fatti rinvenire in acqua tiepida e porli a stufare per 20 minuti con due cucchiai d’olio e un pizzico di sale.
  • 6
    In un altro tegame fare insaporire in una cucchiaiata d’olio i pomodori pelati e alcune foglie di basilico tritato. tagliare la mozzarella a dadini e disporla insieme ai funghi e ai pomodori al centro di un disco formato da pezzi di pasta lievitata che spianerete con le mani.
  • 7
    Sovrapporre le due parti del disco premendo i lembi e friggere in padella con olio bollente. adesso passiamo alla stesura della ricetta in fasi che vi accompagneranno nella costruzione del piatto.
  • 8
    Nella prima fase, disponete sulla spianatoia la farina a fontana e sgretolate all’interno il lievito di birra, quindi aggiungete una presa di sale e due cucchiai d’olio.
  • 9
    Nella seconda fase, versate un bicchiere d’acqua tiepida e cominciate a lavorare l’impasto energicamente con le mani infarinate.
  • 10
    Nella terza fase, sbattete la pasta sull’asse fino a che diventerà elastica e morbida, quindi copritela con un tovagliolo e lasciatela lievitare.
  • 11
    Nella quarta fase, nel frattempo ponete in una terrina la mozzarella a dadini e i funghi secchi tritati e passati in padella con olio e sale.
  • 12
    Nella quinta fase, in un tegame fate insaporire a fuoco vivo i pomodori pelati con due cucchiai d’olio, un pizzico di sale e del basilico tritato.
  • 13
    Nella sesta fase, unite questa salsa alla mozzarella, quindi distribuite il composto su dischi di pasta che avrete formato spianando con le mani delle piccole quantità d’impasto.
  • 14
    Nella settima fase, quando avrete completamente farcito tutti i dischi, ripiegate la pasta in modo da far combaciare i due lembi, premere il bordo con le dita e passateli nel pangrattato.
  • 15
    Nell’ottava fase, fate scaldare in un largo tegame abbondante olio in cui lascerete friggere i panzerotti fino a quando si saranno dorati da ambo le parti.

Tags

, , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up