Come simulare un server web sul proprio pc

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come simulare un server web sul proprio pc
Condividi

E’ possibile effettuare la simulazione con un software gratuito e completo

Cosa serve per completare questa guida:

- server web locale.



Istruzioni

  • 1
    A molti programmatori web si presenta spesso la necessità di testare in locale le pagine web create, al fine di testarne il funzionamento e la grafica, prima di metterle ondine. Questa esigenza è dettata anche dalla possibilità di lavorare offline, cioè su un computer non direttamente connesso a internet e quindi più sicuro.
  • 2
    Un web server utile dovrebbe inoltre supportare i linguaggi di sviluppo, come php, perl, python, e l’accesso via ftp. Con questo strumento e un database idoneo, come sql, potremo testare in locale le pagine web e trasferirle sul server remoto solamente quando saremo sicuri e convinti del risultato.
  • 3
    Un ottimo software che risponde a queste caratteristiche è xitami, scaricabile dal sito del costruttore all’indirizzo xitami.com. Veloce, leggero, multipiattaforma, windows, os2, linux. Ed anche facile da configurare ed usare. Ottimo per esperti e anche per principianti a digiuno di molti elementi.

Tags

,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up