Leonardo.it

Come smacchiare i sedili dell’ auto

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Foto Come smacchiare i sedili dell' auto
Condividi

Come smacchiare e “rinnovare” i sedili della vostra auto

Istruzioni

  • 1
    Spesso i sedili delle nostre automobili sono macchiati da polvere, umidita’ ecc… Con questo sistema li renderete puliti, igienizzati e sembreranno nuovi.
  • 2
    Intanto procuratevi: un litro di acqua distillata,due cucchiai di aceto di mele,una spugnetta e uno spazzolino da denti con setole morbide.
  • 3
    Miscelate il litro d’ acqua distillata con due cucchiai abbondanti di aceto di mele.mettete il liquido dentro uno spruzzino.
    Spruzzate su tutti i sedili, soffermandovi sulle macchie evidenti.
    Senza inzuppare troppo i vostri sedili…mi raccomando!!!
  • 4
    Con la vostra spugnetta strofinate energicamente tu tutto il sedile, sciacquando la vostra spugnetta sporca spesso per evitare di spargere lo sporco.
  • 5
    Con il vostro spazzolino ( a setole morbide), insistere nelle macchie evidenti.
    Fate asciugare per almeno due ore i sedili.
    Vi ricordo che l’ aceto di mele non ha un’ odore forte come quello di vino, quindi non vi dara’ fastidio.
  • 6
    In alternativa, potete acquistare uno spray per la pulitura interna dei caschi da moto ( lo si trova al supermercato).
    E’ una schiuma spray, la si spruzza sulle macchie, si aspetta qualche minuto e si strofina con una spugnetta umida.
    Questo e’ un sistema davvero efficace.
  • 7
    Se volete avere un risultatoigienizzante e pulente potete usare entrambi i metodi a distanza di qualche ora l’ uno dall’ altro.
    Avrete i sedili come nuovi .
    Ciao a tutti…

Tags

, , , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up