Come tranquillizzare il bambino per la notte

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

La notte i bambini tendono ad essere impauriti, vediamo come superare questa paura.

Istruzioni

  • 1
    Per ogni bambino il momento di andare a letto per la notte equivale a fare capricci.
    Farà di tutto per ritardare il momento di andare a dormire e cercherà di affermare la sua volontà.
    Ma dall’altra parte ci sono i genitori, che vogliono che il bambino vada a letto alla giusta ora: si crea così un braccio di ferro tra genitori e bambini.
  • 2
    E’ normale fare qualche capriccio prima di andare a letto, ma se vedete che proprio non c’è modo di mandarlo a letto provate a ventilare l’ipotesi che forse non abbia sonno.
    Per fare in modo che il bambino viva bene il momento della nanna bisogna aiutarlo a renderlo un momento piacevole.
  • 3
    Per rendere il momento del sonno piacevole si crea un rito, che poi si ripeterà ogni sera che anticiperà l’ora di andare a letto.
    Innanzitutto la stanza del bambino deve esse accogliente; mettergli pigiami dai colori allegri e mettere con lui nel suo letto il suo peluches preferito.
  • 4
    Si piò abituare il bambino anche a dormire con una piccola luce accesa, le nottole o punti luce, che non illumina molto ma da sicurezza al bambino.
    Non appena il bambino si infila sotto le coperte potete raccontargli una storiao fare un giochino per fare in modo che associ al momento di andare a letto un momento piacevole da passare con voi

Tags

, , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up