Leonardo.it

Come usare il verbo modale can nella lingua inglese.

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

I verbi modali si chiamano così perchè accompagnano gli altri verbi nel compiere l’azione e nell’idea di possibilità, volontà, dovere, capacità e can fa parte proprio di questa specie.

Istruzioni

  • 1
    Il verbo can significa potere, saper fare, essere abili, capaci in qualcosa. E’ un verbo invariabile, non vuole la s alle terza persona. E’ un verbo ausiliare solo nelle frasi interrogative e negative rifiutando l’uso di DO e DID, tantomeno Don’t e didn’t.
  • 2
    La forma affermativa è soggetto più verbo quindi I can go, you can go, he, she, it can go, we can go, you can go, they can go. La forma negatica è soggetto, verbo più particella not che forma un’unica parola col verbo, quindi avremo cannot, abbreviato can’t, I cannot go, you cannot go, he, she, it cannot go, we cannot go, you cannot go, they cannot go. Abbreviato sarà I can’t go, etc. Nella forma negativa can si comporta da verbo ausiliario, accompagnando il verbo che segue. I cannot go/non posso andare
  • 3
    La forma interrogativa prevede il verbo, il soggetto più altro verb o o azione, in questo caso can è un verbo ausiliario, ad esempio Can I open the window? Posso aprire la finestra? Can I leave? Can you leave?, etc.
  • 4
    Can si usa per dare un permesso. everybody can use the computer/il computer può essere usato da tutti voi. You can play when you have finished your homeworks/appena finito i compiti puoi giocare.
  • 5
    Per espreimere abilità o nel saper fare qualcosa tipo I can speak french/so parlare francese, I cannot speak french/non so parlare francese, can you speak french/sai parlare francese? Ma per l’abilità di fare qualcosa spersso can viene sostituito dal modale to be able to, ad esempio I am able to swim sono capace di nuotare, sono abile, efferato nel nuotare. Cannot si usa anche per enfatizarre una certezza ed è segiuito dall’infinitive e preceduto da una condizione abituale, solita. He does not play the piano, he cannot be a pianoman.
  • 6
    Can si mette anche davanti ai verbi di percezione tipo to feel/sentire, to smell/odorare, annusare, to taste/assaporare, gustare, to remember/ricordare, to see/vedere, to hear/sentire. I can remember/posso ricordare, I can see/posso vedere, I can hear/posso sentire.
  • 7
    Si usa anche per richieste ed offerte. Can I help you? Can I turn on the TV?
    Se l’azione è impossibile da svolgersi can accetta il verbo to be ed i verbi terminanti in ing. He is not in/non è dentro, he cannot be sleeping/è impossible che dorma. E’ preceduto dal verbo have più il past participle se esprime una deduzione avvenuta nel passato. He did not stop/non si fermò, he cannot have seen the red light/non ha potuto vedere il rosso. Infine se preceduto dalla forma verbale have been più i verbi terminanti in ing significa che la deduzione era in fase di svolgimento in un preciso momento del passato. He hates tennis/odia il tennis, he cannot have been watching the match last night/è impossibile che abbia visto la partita l’altra sera.

Tags

, ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up