Come usare le piccole attrezzature da potatura

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Vediamo come usare gli attrezzi per la potatura

Istruzioni

  • 1
    Vi sono sul mercato diverse attrezzature elettriche da giardino che rendono più facili e meno faticose le operazioni di potatura degli arbusti, dei cespugli e delle siepi. Tra questi vi sono le cesoie, i rifilasiepi, i tagliasiepi e le elettroseghe.
  • 2
    Questi attrezzi sono alimentati con la batteria a litio. Le cesoie sono maneggevoli, leggere e si ricaricano a batteria che sono all’interno dell’attrezzo. I tempi di ricariva vanno dalle 2 ore e mezza alle 12 ore con un’autonomia di 45-60 minuti.
  • 3
    Con una sola carica è possibile ottenere fino a 400-500 tagli. I rifilasiepe a batteria ricaricabile al litio grazie alla loro forma delle lame, permette di seguire i contorni delle siepi e di rifinirle con estrema precisione.
  • 4
    I comandi sono posizionati sull’impugnatura che può avere un’angolazione variabile. La massa è molto contenuta e varia tra 500 e 1500 grammi. Le lame sono tagliate al laser, con affilatura di precisione e rivestimento antiaderente.
  • 5
    Alcuni modelli sono formati da un manico girevole e regolabile in altezza per rifilare le parti basse delle siepi senza abbassarsi per raggiungere i punti più alti, lo stesso manico permette di eseguire tagli lungo i bordi in orizzontale e verticale mantenendo una posizione comoda.
  • 6
    L’autonomia della batteria varia, in base ai diversi modelli, da 45 a 100 minuti, mentre il tempo di ricarica dalle 3 ore e mezza alle 12 ore. Le siepi di grandi dimensioni possono essere sagomate con tagliasiepe a batteria ricaricabile a litio per il taglio di rami di diametro fino a 25 millimetri.
  • 7
    Queste attrezzature possono essere utilizzate anche con altri accessori della stessa marca attraverso una semplice e rapida sostituzione. La disposizione dei comandi consente un taglio agevole da qualsiasi posizione di lavoro.
  • 8
    Sono sul mercato elettroseghe a batteria ricaricabile al litio. La massa contenuta e un’elevata maneggevolezza garantiscono semplicità di utilizzo, siciìurezza per l’operatore, con ottime prestazioni di taglio.
  • 9
    La batteria al litio consente di effettuare dai 60 ai 150 tagli di legno in modo accurato e preciso. Le impugnature morbide permettono una presa sicura in ogni situazione di lavoro. La lunghezza della barra di taglio varia tra i 20-35 centimetri.
  • 10
    Molti modelli sono dotati di doppio sistema di frenatura, freno motore ad azionamento rapido e freno di sicurezza elettronico con segnale acustico per una maggiore sicurezza. Per usare questi attrezzi occorre fare attenzione in modo che le lame da taglio vengono a contatto con gli ostacoli perchè può danneggiare le lame.
  • 11
    Per garantire il loro funzionamento dopo ogni utilizzo occorre pulire le lame di taglio togliendo i dentriti che si sono depositati all’interno dell’attrezzo, per questo vanno lubrificate spruzzando uno strato di olio fluido per evitare la ruggine.

Tags

, , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up