Leonardo.it

Come utilizzare al meglio il tasto ‘shift’

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Due metodi per utilizzare il tasto shift, sfruttando potenzialità nascoste di windows

Istruzioni

  • 1
    Questa guida si propone di illustrarvi due ulteriori utilizzi del tasto “shift” (sopra ctrl sinistro nella maggior parte delle tastiere con layout italiano), al fine di utilizzare fino e scoprire fino all’ultima risorsa del vostro sistema operativo!
  • 2
    Come cancellare definitivamente e direttamente i file spostati nel cestino? Semplice, tenendo premuto shift mentre si spostano fisicamente i file. Ovviamente attenzione, in quanto i file non saranno in alcun modo recuperabili!
  • 3
    Altra funzione del tasto shift è quella di tenerlo premuto subito dopo l’inserimento di un cd/dvd nel lettore e fin quando non cessa la lettura (strettamente legata al rumore). In tal modo, il cd/dvd non verrà avviato automaticamente!

Tags

, , , , , , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up