Leonardo.it

come verniciare con la pistola per vernici

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Condividi

Verniciare con una pistola consiste nello spruzzare uno strato regolare di vernice su superfici e oggetti di forme complesse o irregolari (radiatori, persiane, griglie, mobili da giardino, carriole, etc). Questo spruzzo si effettua sia con un sistema di pompa aspirante ad alta pressione, sia per proiezione nebulata spinta dall’aria compressa

Istruzioni

  • 1
    LA PISTOLA ELETTRICA PER VERNICIARE Apparecchio autonomo, maneggevole e leggero, la cui alimentazione è assicurata con una semplice presa elettrica. La pressione cambia secondo la potenza dell’apparecchio: Potenza: 60 watts o 120 wattsPressione: 150 bars o 180 barsCapacità: 250 gr/min o 350 gr/minUtilizzo: ogni lavoro di fai da te: facciate, muri, pavimenti di rimesse, soffitti.Le pistole più elaborate hanno degli ugelli intercambiabili di diversi diametri in funzione della viscosità della vemicie da spruzzare.Accessori: prolunga flessibile per pavimento o soffitto, viscosimetro, ugelli, aspirazione a distanza.
  • 2
    LA PISTOLA AD ARIA COMPRESSAE’ una pistola che funziona con un compressore ad aria.L’aria compressa arriva dal compressore alla pistola tramite un tubo.Questo principio non esige una forte pressione, da 0 a 10 bars. Utilizzo: grandi superfici e lavori ad alta qualità di finitura (carrozzeria della macchina etc).

  • 3
    Proteggere accuratamente tutte le parti che non sono da verniciare, la vernice spruzzata si deposita da ogni parte.Utilizzare dei teli di plastica e dell’adesivo per mascherare.
    superficie da verniciare dev’essere accuratamente pulita, asciutta e liscia.
    Verificare il buon funzionamento della pistola e assicurarsi che non sia otturata.Scegliere un ugello che corrisponde alla superficie da verniciare. Procedere alla regolazione del getto dello spruzzo in funzione della vernice da utilizzare.
  • 4
    LA VERNICE Diluire la vernice:
    con acquaragia per una vernice a solvente o poliuretanica
    con l’acqua per la vernice acrilica, secondo le indicazioni indicate dal fabbricante
    controllare la viscosità della vernice o direttamente con la pistola, spruzzando un pò di vernice su una superficie verticale (la vernice non deve né gocciolare né formare dei grumi), o con un viscosimetro, seguendo la tabella fornita con l’apparecchio che indica il tempo di svuotamento in funzione del tipo di vernice.
    LA TECNICAPRIMA DI VERNICIARE CON LA PISTOLA PER LA PRIMA VOLTA, FARE UNA PROVA SU UN CARTONE O SU UN PANNELLO PER REGOLARE IL GETTO.
  • 5
    Tenere la pistola verticalmente e posizionarla a circa 25 cm dalla superficie da verniciare. Spostare lentamente la pistola parallelamente alla superficie.Applicare almeno due strati di vernice eseguendo una quadrettatura della superficie. Al primo strato disegnare delle “S” orizzontali, al secondo disegnare delle “S” verticali che si accavallano.Far sovrapporre ogni banda di vernice per quasi 1/3 della sua larghezza. Per verniciare una grande superficie (un muro), applicare la vernice su una superficie di almeno 1mq senza interruzione.Non spruzzare mai la vernice senza spostare la pistola, altrimenti lo strato è troppo spesso e la vernice gocciola.Sganciare il grilletto ad ogni interruzione del movimento.
  • 6
    LA PULIZIA PULIRE COMPLETAMENTE LA PISTOLA APPENA IL LAVORO È TERMINATO.
    Svuotare il bicchiere della pittura, riempirlo di mezzo bicchiere di solvente (acquaragia o acqua) e spruzzare su della carta di giornale.Infine pulire il bicchiere, i bocchettoni della pistola e l’interno dell’ugello. Smontare l’ugello e pulirlo con un piccolo pennello.Pulire l’esterno della pistola con uno straccio imbevuto di solvente.Per la pistola elettrica: mettere un po’ di olio di vaselina sul fondo del bicchiere e spruzzare qualche secondo; l’olio si deposita sul meccanismo e lubrifica fino al successivo utilizzo.

Tags

, , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up