Come vestirsi per ogni occasione?

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 voti
Condividi

Ogni occasione richiede un certo abbigliamento! Leggete e provate ad abbinare i vostri vestiti!

Istruzioni

  • 1
    Devi andare in università? Al lavoro? Una cena o un aperitivo con gli amici? Sei al tuo primo appuntamento con lui? Tutte queste e molte altre ancora sono occasioni in cui la prima domanda che noi donne…
  • 2
    … Ci poniamo è “cosa mi metto?” e questa domanda suscita in noi ansia e terrore, tanto da gettarci nel panico e farci rimaere ore ed ore davanti alle ante dell’armadio aperto. Sì, perchè sembra stupido…
  • 3
    …ma è questo quello che ci accade. Bene: si tratta solo di rimboccarsi le maniche e capire cosa ci sta meglio addosso. Partiamo dal fatto che, il vestito (in qualunque sua forma) deve sembrare cucito addosso.
  • 4
    Non deve evidenziare i nostri difetti ma, al contrario, deve saperli nascondere e deve valorizzare i nostri punti di forza. La prima regola da ricordare è che dobbiamo essere sicure di piacere a noi stesse…
  • 5
    … In un armadio non devono mai mancare i jeans, sia chiari che scuri. I jeans, a seconda di come vengono abbinati, possono risultare adatti per un’occasione come una festa o una cena, ma anche per uscire…
  • 6
    …a fare shopping. Supponiamo di dover andare all’università o a scuola. I jeans diventano necessari, perchè sono comodi anche se stretti, sfiziosi anche se tradizionali. Un bel jeans è la prima cosa…
  • 7
    …da prendere nel nostro armadio quando dobbiamo seguire le lezioni all’università. Essendo un ambiente accademico, è opportuno abbandonare l’idea dei tacchi vertiginosi, ma sarebbe opportuno optare…
  • 8
    …per un paio di scarpe basse, non necessariamente sportive. La camicia abbinata ai jeans non risulta mai fuori luogo, anzi, al contrario è particolarmente carina e rende la figura femminile più delicata.
  • 9
    Nel caso in cui faccia freddo, sopra la camicia sarà necessario indossare un maglioncino. Ecco: lo scollo è importante. Non deve essere nè a girocollo,nè a barca, nè in altro modo se non a v . Ricapitolando…
  • 10
    Jeans, camicia, maglioncino a v e scarpe basse ripropongono il look da studentessa. Attenzione all’abbinamento dei colori di camicia e maglioncino (per ulteriori consigli consultate la guida precedente…
  • 11
    …dal titolo “come abbinare i colori?”). Gli accessori è necessario che vengano limitati a orologio e borsa (rigorosamente abbinata alla scarpe). Potrebbero essere tenuti in considerazione braccialetti…
  • 12
    Purchè siano molto sobri.da evitare magliette scollate o corte che lascino intravedere schiena, pancia spalle o seno.ricordate che i professori vi osservano. Libro sotto il braccio e via, si va in università.
  • 13
    Se invece lavoriamo in ufficio, dietro ad una scrivania, dobbiamo tener conto che il nostro aspetto non può essere quello di studentesse universitarie. In questo caso è importante presentarsi come “distinte”…
  • 14
    Ecco perchè, il jeans magico di tutte le occasioni non deve essere tenuto in considerazione, ma si passerà ad un abbinamento che chiama in causa un pantalone più classico. Nero, marrone, grigio non sono gli unici colori utilizzabili.
  • 15
    Ma l’importante è che vengano combinati bene. Se si è stanchi di indossare il solito tailleur, sono possibili numerosi abbinamenti. Al pantalone si può abbinare una camicia , un cardigan, un maglioncino a collo alto ecc ecc.
  • 16
    Ad un pantalone beige, consiglio di abbinare un cardigan marrone o nero, se invece si indossa un palone nero, si può abbinare anche una maglietta morbida o sblusata di un colore più stravante. Se si vuole dare…
  • 17
    …colore alla propria giornata, non si sbaglia neanche con un pantalone rosso, abbianto bene ad un morbido maglioncino bianco o nero. Per una donna d’ufficio, le scarpe fanno davvero tantissimo, infatti…
  • 18
    …si è costrette ad abbandonare le scarpe da ginnastica o tipicamente sportive per lasciare spazio a scarpe che abbiano un minimo di tacco e siano da “donna”. Se si opta per le scarpe basse necessariamente…
  • 19
    …esse devono avere qualche particolarità: o devono essere ad esempio lucide, o devono abbinarsi perfettamente alla borsa e alla cintura, ma non devono essere scarpe “comuni” o “da tutti i giorni”…
  • 20
    Al di fuori del posto di lavoro, nel caso in cui ci troviamo in casa e ci accorgiamo del frigo vuoto che ci costringe a scappare a fare la spesa. . . Nel nostro armadio deve essere presente una tuta…
  • 21
    …o meglio, dovremmo trovare un pantalone morbido tipo quello della tuta, da abbinare ad una felpina sfiziosa 8possiabilmente con cappuccio). Coda alta, scarpe basse e andiamo ad imbustare la spesa…
  • 22
    A questo punto, creerò un’altra guida in cui parlerò di altre occasioni specifiche e di come vestirsi. Una festa,un’uscita con un’amica, una cena intima o tra amici…occasioni che sono solo rimandate alla prossima guida!

Tags

, , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up