Come vincere la stanchezza di primavera

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Foto Come vincere la stanchezza di primavera
Condividi

Arrivata la primavera ci sentiamo spesso stanchi e senza energia, con questa guida vi spiego alcune regole per affrontare questo delicato periodo dell’anno.

Istruzioni

  • 1
    Prima di tutto abituatevi a rispettare orari di lavoro ragionevoli, concedetevi spesso delle pause per far riposare corpo e cervello.
  • 2
    Se ci fate caso, più state fermi e più vi sentite stanchi, quindi smettetela di poltrire in poltrona e muovetevi di più. Spesso basta solo una bella passeggiata in un parco, per riaccendere la voglia di attività fisica.
  • 3
    Cercate di andare a letto e svegliarvi sempre alla stessa ora, in modo da non alterare il ritmo circadiano dell’organismo.
  • 4
    Non bevete decine di caffè o the, pensando che vi diano energia, questi sono solo eccitanti che vi daranno una sensazione di benessere di breve durata.
  • 5
    Non fate le cose in fretta, per finirle prima, questo è solo un modo di accumulare stress mentale e fisico, imparate a rilassarvi.
  • 6
    Ricordate che il pasto serale dev’essere leggero, per assicurarvi una notte tranquilla, non esagerate con gli alcolici. Danno solo un senso di torpore transitorio.
  • 7
    Controllate la pressione arteriosa, spesso dietro a stanchezza, mal di testa, vertigini, può esserci un disturbo pressorio.

Tags


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up