Ecco come effettuare con i propri figli dei lavori al tappeto erboso

0 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 votes, average: 0,00 out of 50 voti
Condividi

Vediamo come eseguire dei lavori sul tappeto erboso.

Istruzioni

  • 1
    I lavori principali che vanno effettuati sul tappeto erboso sono i seguenti: diserbo e taglio, la concimazione e altri lavori che vedremo più avanti. I tappeti erbosi che sono formati da specie macroterme sono poco resistenti alle basse temperature.
  • 2
    Per questo motivo non cresce molto e lo sviluppo si blocca è diventa giallo e succesivamente secca. Durante questo periodo si possono verificare delle infestazioni da parte di malerbe. Proprio per questo bisogna eliminarle.
  • 3
    Mentre i tappeti erbosi che sono formati da microterme , sono resistenti alle basse temperature. Per questo motivo bisogna effettuare il taglio dell’erba a metà novembre nell’italia settentrionale e a metà dicembre al sud e alle isole.
  • 4
    In questo periodo si consiglia di raccogliere l’erba tagliata perchè può provocare dei marciumi o delle infezioni. Per quanto riguarda la concimazione bisogna utilizzare un prodotto ricco di potassio, perchè il potassio aumenta la resistenza al freddo degli steli d’erba.
  • 5
    Vi consiglio di effettuare altri lavori per ottenere un tappeto erboso perfetto. Dovete rimuovere periodicamente dalla superficie le foglie secche, i rami e qualsiasi altra cosa per evitare che la loro presenza impedisca all’aria di circolare.

Tags

, , , , , ,


Commenti alla guida

 
Chiudi

You need to log in to vote

The blog owner requires users to be logged in to be able to vote for this post.

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.

Powered by Vote It Up